Funzione Ritarda gli aggiornamenti su Windows 10

Luglio 2017

Il nuovo sistema operativo Microsoft, Windows 10, introduce una nuova funzione chiamata Ritarda gli aggiornamenti (Defer Updates) che consente di ritardare per diversi mesi i download e le installazioni di nuove funzioni (attraverso Windows Update).

Questa funzione è destinata principalmente ad utenti professionali che desiderano attendere più a lungo, lasciandosi del tempo per far testare, e assestare, le nuove funzionalità. In questo modo viene ridotto il rischio d'installazione di update non compatibili o beta (ad es. quando il sistema non si avvia o è instabile dopo l'aggiornamento).

Per poter abilitare questa funzione cliccare su Start > Impostazioni > Aggiornamenti & Sicurezza:



Entrare così in Aggiornamenti Windows e poi Opzioni Avanzate. L'opzione Ritarda gli aggiornamenti sarà così abilitata, semplicemente spuntando la casella ad essa relativa:



Tuttavia, questo non impedirà a Windows 10 di installare gli ultimi aggiornamenti di sicurezza.

Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 27 aprile 2017 alle 15:32 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Funzione Ritarda gli aggiornamenti su Windows 10» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.