Convertire un file in PDF su OS X senza software

Novembre 2016

Non sempre è possibile leggere i file PDF a causa di un dispositivo non è abilitato. In questa guida verrà illustrato come convertire i file PDF senza utilizzare un software di supporto su un dispositivo OS X.

Per prima cosa verificare che l'applicazione sulla quale si è aperto il proprio file PDF non sia capace di esportarlo da sola.
Per poter effettuare questa verifica entrare nel menu File e controllare se è presente l'opzione Esporta in formato PDF/Esporta verso PDF.
Se questo è possibile, basterà utilizzare la stessa applicazione e dunque, la stessa guida che si sta leggendo risulta essere inutile.


Proseguire selezionando il documento da convertire. Questo può essere in versione LibreOffice o MicrosoftOffice, una pagina web, immagini o qualunque altro documento.
Successivamente aprire il file utilizzando il software predefinito e cliccare su File > Stampa. Dal menu della finestra visualizzata, selezionare Salva in PDF e provvedere a rinominare il file, se necessario. Attenzione a salvare lo stesso file con estensione .pdf.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Convertire un file in PDF su OS X senza software » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.