I migliori e-reader sul mercato

Dicembre 2016

L'e-book è una nuova tecnologia che ha reso elettronico e tecnologico l'hobby preferito da molti, la lettura di libri, favorendone il ribasso economico del settore editoriale. Infatti, proprio da un punto di vista economico, l'e-book costituisce una risorsa globale, più ampia di quella tradizionale, poiché grazie a internet e ai vari servizi online, è possibile avere molta più scelta, anche in lingue diverse, sia per professionisti, universitari che per appassionati.

Un basso costo viene anche associato ad un risparmio di materie prime, come la carta, che rende felice gli ecologisti più convinti. Seppur molto criticato dai tradizionalisti, poetici romantici e amanti dell'odore (alquanto stantio) della vecchia carta mista ad inchiosto, l'e-book ha spopolato e continua ancora ad arricchire di novità questo settore, sempre più proiettato nel futuro. In questa guida vedremo quali sono i dispositivi e-reader migliori offerti dal mercato, focalizzandoci sulle caratteristiche immancabili al momento dell'acquisto.


I lettori e-book

Per quanto riguardo la terminologia utilizzata nel mercato e nell'informatica sotto l'accezione di
e-book si classificano anche i software che consentono la lettura di documenti di testo, e-book, su PC, netbook e tablet e, erroneamente anche la definizione dell'e-reader.

Un e-book è un libro digitale leggibile su tablet, PC, smartphone ed e-reader. Un e-reader, invece, è un dispositivo portatile specifico per la lettura degli e-book che, a differenza degli altri dispositivi sopra citati, hanno schermi con tecnologia e-ink. Gli e-reader a differenza di altri dispositivi elettronici stancano meno l'occhio umano poiché non presentano la retroilluminazione dello schermo, che è grigio, come se fosse un libro cartaceo. Solo su alcuni modelli più recenti, è stata introdotta una luce regolabile, per favorire la lettura notturna.

Un e-reader, a differenza di quello che si può credere, non ha le stesse caratteristiche di un PC e non riesce a leggere né file foto né video e anche la sua connessione WiFi è molto limitata e poco forte. In generale un e-reader ha funzionalità molto semplici ed è capace di leggere uno o più formati di testo. Tra i più diffusi sul mercato ricordiamo il formato ePub, PDB, mobi, fiction book, lit e il classico PDF (non sempre possibile da utilizzare su questi dispositivi). Portatile e leggerissimo, questo dispositivo ha cambiato la vicinanza dei lettori con i libri che facilmente possono portare più letture con loro in viaggio, sprecando meno soldi e carta in fotocopie per il caso degli studenti, e sono facilmente maneggiabili.

I migliori dispositivi e-reader sul mercato

Tra i migliori dispositivi sul mercato ricordiamo: Kindle di Amazon, un formato base senza illuminazione che consente la connessione ad internet tramite WiFi e che presenta varie versioni con specifiche differenti, quali il Kindle Paperwhite Wi-fi con schermo retro-illuminato e il touch, il Kindle Paperwhite 3G.Kobo Aura, da 6 pollici e la sua versione GLO retro illuminato per la lettura notturna. Sony PRS T3, che consente anche l'utilizzo come rewriter, per sottolineare e scrivere qualche appunto. bold>PocketBook</bold> e PocketBook Aqua, che resiste al contatto con acqua, sabbia, ottimo per la lettura in spiaggia. Trekstor E-book Reader 3.0, a basso prezzo non retro illuminato ma con schermo LCD e non e-ink come gli altri.

Caratteristiche d'acquisto degli e-reader

Tra i tantissimi modelli disponibili, bisogna annoverare le caratteristiche principali che consentono di scegliere il giusto dispositivo. Per prima cosa è bene evitare dispositivi LCD che affaticano la lettura e l'occhio, ma optare per una risoluzione nitida, con caratteri definiti e una dimensione di 6 pollici. La durata della batteria è un altro aspetto da prendere in considerazione: un e-reader di qualità ha una batteria che si ricarica ogni mese, con le dovute precauzioni quali la disconnessione WiFi quando non serve, l'illuminazione integrata, ecc. Connessione WiFi buona ma meglio quella 3G che consente la navigazione e la possibilità di acquistare e-book ovunque si vada. La capacità di lettura di diversi tipi di file, dagli audiolibri ai fumetti, riviste, ecc. Altro punto importante è la capacità d'illuminazione, quando non ci sono fonti di luce per favorire l'illuminazione notturna, senza naturalizzare il piacere della lettura, poiché l'obiettivo principale dell'e-reader è quello di simulare la lettura cartacea.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « I migliori e-reader sul mercato » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.