Disattivare auto-download degli allegati dall'app Gmail

Febbraio 2017

Scaricare l'allegato di un'email sul proprio cellulare può, a seconda del peso, consumare molti MB preziosi se non si è connessi alla rete WiFi di casa e si ci trova a dover utilizzare solamente la connessione dati del proprio smartphone. Molto spesso le app di posta elettronica hanno la funzione "auto-download" preimpostata e quindi ogni volta che apriamo l'e-mail, il download parte in automatico. Fortunatamente, per chi usa Gmail, l'app di posta elettronica di Google, è possibile disattivare questa funzione.

Per disattivare questa funzione, aprire Gmail, poi cliccare sul Menu (le tre barre orizzontali poste in alto a sinistra) e scorrere fino ad Impostazioni e clic sul proprio account:


Dalla finestra visualizzata scorrere fino a Scarica allegati e spuntare la casella per la disattivazione:

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 16 giugno 2015 alle 16:05 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Disattivare auto-download degli allegati dall'app Gmail» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.