Corsi professionali online

Dicembre 2016

In un mondo lavorativo così flessibile, come quello che sta affermandosi ai nostri giorni, le differenti opportunità di lavoro risultano essere selezionate e mirate sulla base di una assoluta professionalità tecnica, garante di qualità. Per questi motivi, il lavoratore medio, laureato o diplomato che sia, deve costantemente tenersi aggiornato, continuare ad apprendere quante più cose possibili e perché no, acquisire anche professionalità che magari sono frutto di passioni non curate. In altre parole, non è mai tardi per rimettersi in gioco e apprendere nuovi mestieri e diventare un professionista qualificato.

In questa guida verranno illustrate varie alternative volte in questo senso, verranno suggerite diverse opportunità che è possibile intraprendere spendendo meno o non spendendo affatto, opportunità utili per potersi affermare in quanto professionista qualificato e trovare un lavoro che piace e perché no, anche redditizio.


Imparare grazie ai corsi online

Cosa vuol dire imparare online? Cosa offre la rete in tal senso? E come fare? Per rispondere a questi quesiti è necessario prima di tutto affrontare il tema che riguarda l'apprendimento online. Imparare online non deve esser visto sotto una lente negativa, rispetto un corso svolto in accademia, in un'università, ma, al contrario, può essere un ottimo esercizio mentale, e non solo, una vera e propria opportunità mirata alla propria crescita professionale. Imparare un mestiere, una professione qualificata online deve essere uno stimolo a fare di più, a mettersi in gioco e, per ben affrontare le sfide reali, presenti nel mondo del lavoro.

Offerte della rete

Internet è un vasto mare d'informazioni che, se ben utilizzate, possono essere sfruttate al massimo nell'interesse dell'economia della conoscenza. In questo mare d'informazioni, i corsi professionali, e i servizi che offrono sono molteplici. Per prima cosa è bene fare la divisione tra corsi online, dei più svariati, e altri prettamente legati a quei mestieri che richiedono alta professionalità, come corso da pasticciere, pizzaiolo, operatore sanitario, programmatore, media marketing, ecc. La scelta è ampia, e lo diventa ancora di più se si conosco altre lingue, come l'inglese, in cui questo genere di formazione è già da tempo sviluppata.

I diversi corsi che è possibile seguire online, nella maggior parte dei casi con il supporto di un tutor, possono essere gratuiti o a pagamento. Questi ultimi, hanno costi davvero sostenibili, se paragonati ad altre risorse formative. In generale, si può dire che un utente intento a scegliere un corso online, ha come obiettivo, sì quello di migliorare il proprio bagaglio culturale, differenziandosi a livello professionale, ma costui è spinto altrettanto dal bisogno di risparmiare il suo tempo a disposizione (costituito dall'andare in "aula" e seguire il corso a una determinata ora). Una maggiore flessibilità e soprattutto una volontà non imposta da terzi, ma che proviene direttamente dal singolo, è sicuramente la forte motivazione che spinge a questo tipo di apprendimento.

Come fare a scegliere un corso online

Un primo suggerimento consiste nel visitare questo genere di siti che offrono proprio questo servizio (gli esempi scelti riguardano solo alcuni tra i siti che si è ritenuto essere i più completi):

Ninja academy
Docentionline
Accademia online

In inglese:

Edx
Open Culture
Coursera

Cliccando su questi link, che abbiamo ritenuto essere affidabili, si possono trovare una miriade di corsi di ogni genere a pagamento e no, che svariano da temi tradizionali: cucina, lingue, professioni tecniche di pasticcere, operatore sociale, a temi più complessi e utili a già professionisti, come marketing, online marketing, macro economia, ecc.

Vantaggi e svantaggi dei corsi online

Tra i vantaggi di questo genere di formazione certamente c'è da annoverare l'acquisizione della qualifica riconosciuta, a seconda del tipo di corso una certa autonomia nell'organizzazione e nel seguire le lezioni direttamente da casa, o dall'ufficio. Questo, come si è già accennato, costituisce uno stimolo in più per chi non ha lavoro o non possiede le competenze adeguate per trovarlo, consente di ampliare la propria conoscenza, per un migliore adeguamento al mondo professionale e all'economia del mercato del lavoro. Annoverabile, invece, tra gli svantaggi di questo tipo di formazione, quello della poca costanza e del dispendio di danaro per un qualcosa che non si riesce a portare a termine come si deve.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Corsi professionali online » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.