Copiare un DVD video - DVD Rip

Novembre 2016


La copia privata è permessa in Italia come un'eccezione al diritto d'autore ai sensi del D.L. 9 aprile n.68. Il diritto alla copia privata permette a chiunque di fare una copia di backup di tutti i mezzi audiovisivi per uso privato.

Tuttavia, la copia dei DVD video non è facile, a causa delle protezioni sviluppate dagli produttori per evitare la pirateria. Inoltre, molti dei DVD video sono in DL (Double Layer), invece i dischi registrabili sono spesso in simple layer.

Tuttavia, esiste un software denominato DVD Shrink, per estrarre l'audio e video da un DVD e ricomprimerlo su un disco vuoto.

L'estrazione delle tracce del DVD video

  • COme prima cosa, basta inserire un DVD video in un lettore DVD, quindi installare DVD shrink ed avviarlo.

  • Fare clic su Apri e selezionare la lettera corrispondente all'unità lettore DVD

  • Una volta scelto il lettore, DVD Shrink analizza il contenuto del DVD video. È possibile deselezionare l'"Anteprima" per accelerare il processo, tuttavia non inciderà granché sulla velocità dell'analisi.
  • Finita la scansione, DVD Shrink mostra il contenuto del DVD video. La barra verde nella parte superiore indica la dimensione del DVD intero e la percentuale relativa ad un DVD vuoto. Se la barra è parzialmente rossa, il DVD è troppo grande per un DVD vergine classico. Si noti che è possibile selezionare solo alcune tracce audio per guadagnare qualche centinaia di MB

  • Facendo clic su backup si apre una finestra per avviare il processo di copia dell'intero DVD. Il totale indicato in alto a destra dovrebbe essere disponibile sul disco fisso. Le opzioni preselezionate sono ottime nella maggior parte dei casi!


Re-authoring del DVD video


Se il DVD video contiene troppi dati per stare su un DVD vergine standard da 4,7 GB, può essere modificato, per conservare solo le tracce interessate.
  • Per questo, è sufficiente fare clic sul pulsante Re-author e trascinare solo le tracce da conservare (in particolare le tracce principali del film)


Eliminazione di brani e sottotitoli superflui

  • Se tutto ciò non fosse ancora sufficiente, è possibile fare clic sulla scheda Impostazioni di compressione e deselezionare delle tracce audio, tenere solo alcuni sotto-titoli, nonché di modificare il tasso di compressione del DVD (di default DVD Shrink sceglie il livello ottimale di compressione per utilizzare in modo ottimale lo spazio disponibile sui supporti vergini).



Rimozione dei titoli di testa e di coda

  • Se i passaggi precedenti non fossero ancora sufficienti, rimane la possibilità di rimuovere i titoli d'inizio e di coda del filmato cliccando sul pulsante "Ritaglia la scena".
  • È sufficiente spostare il cursore verso l'alto dopo i titoli di testa e in basso appena prima dei titoli di coda e convalidare.

Masterizzare il DVD video


Una volta completata la procedura sopra descritta, basta fare clic su Backup per avviare l'estrazione delle tracce sul disco rigido. Quando le tracce DVD vengono estratte, la cartella di destinazione contiene tutti i file pronti per essere salvati. Si deve quindi utilizzare un software di masterizzazione DVD in modalità video

Attenzione alle velocità di masterizzazione! Meglio non superare una velocità di 8x in modo da non rovinare tutto (e perdere tempo). Al di là di una velocità di 8x, il software affermerà che la masterizzazione si è svolta in modo corretto. In realtà, anche se questa è effettivamente andata bene (senza rottura di memoria tampone ....), la visione del video sarà poi impossibile (anche su computer), perché, accelerando la velocità i dati incisi vengono erroneamente focalizzati verso l'interno del DVD.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Copiare un DVD video - DVD Rip » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.