Come ripristinare la schermata Start di Windows 8.1 al suo layout predefinito

Ottobre 2017

Ripristinare la schermata Start di Windows 8.1 al suo layout predefinito è possibile eliminando due file.


Eliminare i file su Windows 8

Eliminare file utilizzando il Prompt dei comandi

Avviare il Prompt dei comandi come amministratore e digitare i seguenti comandi:

del %LocalAppData%\Microsoft\Windows\appsFolder.itemdata-ms.bak

del %LocalAppData%\Microsoft\Windows\appsFolder.itemdata-ms

Eliminare i file manualmente su Windows 8.1

Per prima cosa è necessario abilitare la visualizzazione dei file nascosti. Digitare Windows + R per avviare la finestra Esegui nella quale digitare il comando %LocalAppData%\Microsoft\Windows\ e eliminare i seguenti file:

appsFolder.itemdata-ms

appsFolder.itemdata-ms.bak

Riavviare Windows Explorer su WIndows 8.1

Dopo aver provveduto all'eliminazione di questi due file, è necessario riavviare Windows Explorer. Aprire il Task Manager, andare nella scheda Processi, fare clic destro su explorer.exe > Termina processo. Cliccare sul menu File > Nuova Operazione. Nel campo Apri, digitare Explorer > Invio.

Foto: © Microsoft.
L'articolo originale è stato scritto da jak58. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 16 agosto 2017 alle 07:54 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come ripristinare la schermata Start di Windows 8.1 al suo layout predefinito» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.