Come configurare la cache dei file temporanei su Firefox 36

Dicembre 2017

I file Internet temporanei sono archiviati in una cartella e utilizzati dal browser come memoria cache delle pagine web affinché queste vengono caricate più rapidamente. Se si possiede una scheda SSD, non è consigliabile aumentare il valore della memoria cache. Per default il valore della cache Firefox è pari a 50 MB, il suo valore minimo è pari a 0, mentre la cifra massima è 1024 MB. Come cambiare questi valori? Esistono due metodi per poterlo fare:

Configurare la cache file temporanei Firefox dal menu

Aprire Firefox, cliccare sul Menu > Opzioni:



Cliccare su Avanzate > Rete. Selezionare la casella Non utilizzare la gestione automatica della cache e modificare il valore presente (dai 50 MB fino ad un massimo di 1024 MB):



Cliccare su Ok e riavviare Firefox.

Configurare la cache file temporanei Firefox dalla barra degli indirizzi

Aprire Firefox e nella barra degli indirizzi digitare about:config e cliccare su Invio. Firefox visualizzerà un avviso di sicurezza, cliccare su Farò attenzione, prometto:



Ricercare browser.cache.disk.capacity, cliccarci sopra e inserire un valore secondo le proprie preferenze:


L'articolo originale è stato scritto da deri58. Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 18 agosto 2016 alle 12:44 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come configurare la cache dei file temporanei su Firefox 36» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Come spostare i file temporanei su Firefox 36
Come evitare che FireFox legga i contenuti DRM