Come configurare la cartella cache dei file temporanei di internet Explorer 11

Maggio 2017

Ecco come svuotare e configurare la cache dei file temporanei di Internet Explorer 11. La procedura può risultare utile per chi possiede una SSD e specialmente se è di dimensioni limitate (ad esempio 60 GB).


Cartella file temporanei Internet Explorer

Aprire Internet Explorer e cliccare sulla rotella d'ingranaggio (posta in alto a destra della finestra), poi su Opzioni internet. Dalla finestra visualizzata cliccare su Generale > Impostazioni.

Impostare lo spazio su cache Internet Explorer

Si può impostare la dimensione che si desidera, di default è impostata a 250 MB. Se la cache è più grande, ad esempio 500 MB, più dati saranno memorizzati nella cartella della cache e permetteranno a Internet Explorer e di caricare alcuni elementi della pagina, più velocemente ma occupando più spazio.

Spostare la cartella file temporanei Internet Explorer

Creare una cartella su una partizione di un altro disco rigido di preferenza, nella quale verranno spostati i file della cache. Nella stessa finestra (Generale) cliccare in basso Sposta cartella e indicare la nuova cartella.

Altri link utili

La cache di Internet Explorer.

Ottimizzazione di un disco sistema SSD.

Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da apfel9. Ultimo aggiornamento 28 aprile 2017 alle 18:07 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come configurare la cartella cache dei file temporanei di internet Explorer 11» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.