Come usare la penna vettoriale di Photoshop

Novembre 2016

Ecco una guida utile all'utilizzo dello strumento penna vettoriale di Photoshop, il più famoso programma per il fotoritocco.


Teoria

Presentazione

Photoshop è un programma potente di Adobe. Con questa guida si vuole illustrare l'uso base di uno tra gli strumenti indispensabili di Photoshop: la Penna, strumento che consente di ritagliare immagini e illustrazioni vettoriali, con una finitura perfetta e in stile Line art.

Obiettivo del Tutorial

In questo tutorial si vuole apprendere a trasformare un'immagine come questa:




In quest'altra:

.

Per fare questo si utilizzerà Photoshop CS3 Pro Extended, ma è possibile ottenere lo stesso risultato con versioni precedenti.

Per quel motivo utilizzare lo strumento Penna

La Penna di Photoshop è uno strumento potente, tuttavia pochi la sanno ben utilizzare. Questo strumento permette di realizzare curve piuttosto precise e, di conseguenza, creare disegni o contorni di oggetti. Il risultato ottenuto viene chiamato Line Art. Questa Penna, come si è accennato, permette di tracciare linee rette, angoli e curve, definendo in precedenza dei punti. Questi punti chiamati punti di ancoraggio, vengono uniti in automatico per creare un tracciato. Selezionare la penna e segnare dei punti come segue:



Come si è notato la figura si è riempita di un coloro (nell'esempio il colore evidenziato è il nero), per poter chiudere il tracciato bisognerà fare clic sul primo punto d'ancoraggio. Una volta chiuso il tracciato, se si fa clic una seconda volta, si crea un nuovo livello (layer). Se si desidera visualizzare solo il tracciato, cliccare sul secondo pulsante della miniatura in alto:



Le figure saranno in questo modo vuote e trasparenti e non verrà creato nessun layer. Poiché il tracciato è formato da punti di ancoraggio, per poter visualizzarlo cliccare nella finestra Tracciati. In basso alla finestra Tracciati, si visualizzano 4 piccoli pittogrammi tondi, cominciando da sinistra il primo serve a riempire il tracciato e ottenere una forma, il secondo a fare il contorno del tracciato, grazie all'aiuto del pennello, il terzo bottone serve a fare una selezione partendo dal tracciato e l'ultimo permette di invertire il terzo. Accanto allo strumento penna, ci sarà lo strumento Penna a mano libera, che, come indicato dal suo stesso nome, permette di disegnare tracciati a mano libera.

Modificare il tracciato

Sicuramente ci si è resi conto i tracciati sono fatti a partire da punti di ancoraggio, questi servono anche a modificare la stessa forma del tracciato per creare un miglior contorno all'oggetto o semplicemente per dargli la forma voluta. Detto questo procedere modificando la posizione di questi punti e la loro "natura" che come si osserverà, saranno uniti da delle linea rette. Come trasformare una linea retta in una curva? Semplicemente dotando ogni punto di ancoraggio di due tangenti, da ogni parte:




A sinistra il tracciato a zigzag, che è stato trasformato in una curva, dotando ogni punto di tangenti.Si può arrivare a questo risultato scegliendo uno dei due metodi seguenti: il primo utilizzare lo strumento Conversione dei punti, cioè dopo aver disegnato il tracciato, selezionare lo strumento conversione, dalla palette (clic destro sull'icona dello strumento penna > strumento di conversione dei punti) oppure tenendo premuto il tasto ALT mentre si utilizza lo strumento penna. In seguito cliccare sui punti di ancoraggio e trascinare verso la direzione voluta, quest'ultima determina l'orientazione della tangente.

Basterà ripete l'operazione per gli altri punti. Il secondo metodo, invece, consiste di creare direttamente un tracciato in forma di curva senza l'utilizzo dello strumento di conversione. Basterà creare il punto di ancoraggio e mantenere il bottone del mouse premuto, poi dirigere la tangente nel senso voluto.

Come fare nel caso in cui il punto di ancoraggio non si trova nella posizione desiderata o se o la tangente non viene nel senso voluto? Esiste uno strumento specifico per rimediare a questo, posto nella palette dei strumenti. Sotto lo strumento penna, si ha lo strumento Seleziona tracciato. Questo pulsante servirà a spostare il tracciato senza apportare modifiche. Cliccare con il tasto destro sullo strumento e poi fare clic sullo strumento Selezione diretta > selezionarlo e cliccare su un tracciato. A questo punto si vedranno apparire i punti di ancoraggio, cliccare su un punto tenere premuto poi trascinare questo punto per spostarlo. Con lo stesso strumento si può cambiare la direzione delle tangenti (si può ottenere lo stesso strumento tenendo premuto CTRL mentre si utilizza lo strumento penna).

Pratica

Progetto iniziale

Aprire da una foto che si desidera elaborare, si consiglia di usare l'immagine all'inizio della guida dato che le spiegazioni si basano su quel progetto. Selezionare lo strumento penne in modalità tracciato e cominciare a fare un tracciato sui bordi del veicolo, non esitare a fare altrettanto con i punti di ancoraggio che si desiderano per avere un tracciato perfetto:




Dopo aver terminato il tracciato esterno, inserire un livello vuoto tra esso e lo sfondo (cliccare su Duplica lo sfondo, poi eliminarlo). aprire la finestra Tracciato, selezionare il tracciato e cliccare sul secondo pulsante della parte inferiore. Si otterrà il risultato seguente:



Fatto questo nascondere questo livello e iniziare a fare tracciati più precisi, cioè definendo i dettagli del veicolo. Procedere come prima; tracciare il contorno o riempire il tracciato con i pulsanti della finestra Tracciati. Ecco un esempio:



Il disegno sarà quasi pronto, continuare così fin ad avere un risultato simile alla foto iniziale. Si potranno aggiungere effetti o cambiare colore di riempimento dei tracciati per aver un miglio rendering.

Risultati possibili

Ecco due esempi di risultati che si possono ottenere:





Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come usare la penna vettoriale di Photoshop » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.