Come identificare il proprio processore

Dicembre 2016

Conoscere il proprio processore è utile per comprendere con precisione le capacità e le caratteristiche tecniche di questo elemento e in seguito, eventualmente, la sua configurazione. In questa guida vi mostreremo dei "trucchi" che vi potranno permettere di identificare facilmente il vostro processore.

Windows

Oltre alla possibilità di identificare il processore, vi sono utilità per aiutarti a conoscere meglio l'hardware installato.

Proprietà del sistema

Il modo più semplice, su Windows, visualizzare le proprietà del sistema:


Fare clic su Start poi suPannello di controllo e infine su Sistema. Si aprirà una finestra con le proprietà del sistema. Nella scheda Generale leggerete il nome del processore e la sua frequenza. In basso vedrete anche le informazioni sulla RAM installata sul vostro computer.

Un secondo metodo è fare clic destro su Risorse del computer (o Computer per Vista) e fare clic su Proprietà.

Un terzo metodo è quello di premere contemporaneamente i tasti Logo Windows e Pausa per aprire la finestra delle proprietà del sistema.

Nota Bene: Windows (XP, Vista), versione 32bit, visualizza solo 3 GB di RAM e non tiene conto del resto di RAM anche se sono stati installati 4 GB o più:


Utility Cpu-z

Cpu-z, non necessita installazione. Questo file eseguibile permette di identificare rapidamente il CPU e fornisce le sue caratteristiche tecniche, come la tensione tipo di operazione, il set di istruzioni gestite, la quantità di cache e ulteriori informazioni sulla scheda madre, il chipset, e la RAM:



Se volete scaricare il file: Download CPU-Z, in alternativa potete consultare il: www.cpuid.com sito ufficiale dell'editor. Per un inventario più completo del vostro hardware installato:

SIW;

Everest;

Aida32.

Linux

Il file system /proc

È possibile digitare: cat /proc/cpuinfo. Ad esempio:

processor       : 0
vendor_id : GenuineIntel
cpu family : 6
model : 15
model name : Intel(R) Core(TM)2 CPU 6600 @ 2.40GHz
stepping : 6
cpu MHz : 2393.974
cache size : 4096 KB
fdiv_bug : no
hlt_bug : no
f00f_bug : no
coma_bug : no
fpu : yes
fpu_exception : yes
cpuid level : 2
wp : yes
flags : fpu vme de pse tsc msr mce cx8 apic pge cmov clflush mmx fxsr sse sse2 constant_tsc up

monitor
bogomips : 4825.12
clflush size : 64

dmesg (diagnostic message)

Digitare dmesg | grep CPU. Ad esempio:

[    0.000000] Initializing CPU#0
[ 7.665395] SLUB: Genslabs=22, HWalign=64, Order=0-1, MinObjects=4, CPUs=1, Nodes=1
[ 7.749733] CPU: After generic identify, caps: 0788a3bf 00000000 00000000 00000000 00000008 00000000

00000000
[ 7.750108] CPU: L1 I cache: 32K, L1 D cache: 32K
[ 7.750177] CPU: L3 cache: 4096K
[ 7.750475] CPU: After all inits, caps: 0788a3bf 00000000 00000000 00000140 00000008 00000000 00000000
[ 8.039007] CPU0: Intel(R) Core(TM)2 CPU 6600 @ 2.40GHz stepping 06
[ 8.157381] Brought up 1 CPUs
[ 8.772526] Switched to high resolution mode on CPU 0

dmidecode

Il comando dmidecode permette di recuperare informazioni sul hardware del vostro computer raccogliendo informazioni dal BIOS.Per visualizzare le informazioni sul processore si usa l'opzione -t, --type TYPE.
Per il processore TYPE vale 4 (vedi man dmidecode per più dettagli). Il comando deve essere eseguito come root.

Digitare dmidecode -t 4. Ad esempio:

# dmidecode 2.8
SMBIOS 2.2 present.

Handle 0x0004, DMI type 4, 32 bytes
Processor Information
Socket Designation: Socket A
Type: Central Processor
Family: Athlon XP
Manufacturer: AMD
ID: 80 06 00 00 FF FB 83 03
Signature: Family 6, Model 8, Stepping 0
Flags:
FPU (Floating-point unit on-chip)
VME (Virtual mode extension)
DE (Debugging extension)
PSE (Page size extension)
TSC (Time stamp counter)
MSR (Model specific registers)
PAE (Physical address extension)
MCE (Machine check exception)
CX8 (CMPXCHG8 instruction supported)
APIC (On-chip APIC hardware supported)
SEP (Fast system call)
MTRR (Memory type range registers)
PGE (Page global enable)
MCA (Machine check architecture)
CMOV (Conditional move instruction supported)
PAT (Page attribute table)
PSE-36 (36-bit page size extension)
MMX (MMX technology supported)
FXSR (Fast floating-point save and restore)
SSE (Streaming SIMD extensions)
Version: AMD Athlon(tm) XP
Voltage: 1.6 V
External Clock: 133 MHz
Max Speed: 2000 MHz
Current Speed: 1800 MHz
Status: Populated, Enabled
Upgrade: ZIF Socket
L1 Cache Handle: 0x0008
L2 Cache Handle: 0x0009
L3 Cache Handle: No L3 Cache


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come identificare il proprio processore » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.