Servizio cloud: cos'è

Dicembre 2016

Il cloud computing, la cui traduzione letterale di cloud computing sarebbe"l'informatica nelle nuvole", è una soluzione molto diffusa per salvare i propri documenti e di lavoro e privati. Questo servizio permette infatti di poter avere un "hard disk esterno" online, con la possibilità di condividere anche i propri documenti con amici o altri contatti. Come usare il cloud computing e quali sono i suoi vantaggi? Ecco qualche consiglio utile.


Che cos'è il cloud?

Questo servizio permette agli utenti di archiviare i loro dati in un server esterno e di sincronizzarli con diversi dispositivi: in pratica i file sono archiviati in modo virtuale e sono accessibili da qualsiasi computer o mobile connesso a internet fornito di un'applicazione cloud.

Come usare il cloud?

A seconda degli strumenti offerti dal cloud è possibile archiviare documenti, condividerli, modificarli, consultarli. Le soluzioni cloud sono inoltre compatibili con tutti i tipi di file: Word, Excel e PowerPoint, foto, video, musica.

Cloud Pubblico

Il cloud pubblico è concepito da terzi fornitori (Google, Windows o un operatore telefonico, ecc.) ed è messo a disposizione per utenti privati o professionisti. Usare un cloud è semplice, basta scegliere un'applicazione, creare un account, creare delle cartelle e importare documenti. Cloud pubblico non sta però a significare che i file sono per l'appunto pubblici, cioè accessibili a tutti. Configurando bene le opzioni di condivisione è possibile definire quali utenti hanno diritto di consultare e/o modificare dei file.

Cloud Privato

Il cloud privato è usato sopratutto a livello aziendale. Di solito è creato seguendo i bisogni della struttura e può essere usato dai soli impiegati. Funziona esattamente come un cloud pubblico.

Vantaggi del cloud computing

Il cloud computing offre molti vantaggi tra cui la dematerializzazione dei documenti, gli spazi di archiviazione flessibili e facilmente adattabili ai bisogni degli utenti, più spazio negli hard disk interni, dato che i file sono archiviati virtualmente, possibilità di fare dei archivio e di avere una cassaforte virtuale. Il lavoro di gruppo è facilitato quando i documenti sono modificabili in tempo reale. Le soluzioni di cloud sono spesso gratuite, o poco costose e i documenti archiviati nel cloud sono accessibili da qualsiasi terminale dotato di connessione internet.

Servizi di cloud

Tra i più conosciuti:

SkyDrive (Windows, Windows Phone, iOS, Android, PC, Mac)
Google Drive (Smartphone, tablet, PC),
Dropbox (Smartphone, tablet, PC),
iCloud (iOS, Mac),
Amazon Web Services.
Box ( iPhone, iPad et autres).
Adrive (Android / Apple iOS Mobile App).

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Servizio cloud: cos'è » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.