Come bypassare un firewall o un proxy per accedere a YouTube

Dicembre 2016

Siamo in ufficio e vogliamo ascoltare un po' di musica su YouTube, oppure stiamo guardando un video che un amico ci ha linkato su Skype, ma l'accesso a YouTube è bloccato da un firewall (o da un filtro) aziendale.

Come fare a guardare il video senza doverlo scaricare (scaricare un video musicale protetto da copyright è illegale) o installare programmi sul computer? Eccovi una soluzione veloce e pratica per aggirare il problema.

Bypassare il proxy con Google Translate

Il servizio Google Translate permette di tradurre intere pagine internet, e questa è una cosa risaputa. Quello che non tutti sanno è che il sito in questione viene caricato sui server Google e non sul nostro terminale, quindi possiamo visualizzarlo come se stessimo visitando Google Traduttore, che difficilmente sarà bloccato al lavoro. La procedura è molto semplice:

Apriamo una nuova scheda del nostro browser (vi consiglio di usare Firefox, con gli altri browser ho riscontrato qualche bug).

Copiate e incollate questo nella barra degli indirizzi: http://www.google.com/translate?langpair=en|it&u=

Ora aprite, in un'altra scheda, una ricerca tramite Google e cercate la canzone che volete, selezionando la ricerca per video e copiate l'URL del video:

Clicca sull\'immagine per ingrandirla


Ritornate sulla scheda dove avete copiato l'indirizzo http://www.google.com/translate?langpair=en|it&u= e aggiungete l'URL del video da visualizzare dopo l' "=" senza spazi e premete invio:



Ecco il risultato:

Clicca sull\'immagine per ingrandirla

Qualche consiglio aggiuntivo

Usate Firefox, è l'unico che vi permette di navigare nel video e guardare il video a schermo intero.

Nella pagina all'interno del traduttore se usate la barra di ricerca di YouTube il risultato sarà bloccato dal proxy. Si possono aprire i video correlati sulla destra tramite un semplice clic.

I link all'interno dei video di solito portano ad un altro video ed aprono un'altra scheda, il risultato sarà una pagina bloccata dall'odiato proxy... Nel caso rifate il procedimento copiando il nuovo URL.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come bypassare un firewall o un proxy per accedere a YouTube » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.