Il Car Sharing

Dicembre 2016

Vi è mai capitato di ritrovarvi senza macchina e di dover portare fuori a cena la vostra bella? Non è sicuramente comodo con i mezzi pubblici, e un taxi potrebbe risultare troppo costoso e poco galante.
Vostra moglie è uscita a fare shopping con la sua amica e vi ha lasciati a casa a piedi?

La soluzione può essere il car sharing.

Vediamo insieme di cosa si tratta e i link utili per approfittarne.


Il Car Sharing


Car Sharing : letteralmente condivisione di automobile. È un servizio che consiste nel disporre a pagamento di un'automobile per un tempo limitato. I pagamenti possono essere fatturati a tempo o a chilometraggio, le società di car sharing possono richiedere una quota di abbonamento annuale.

Come funziona?


Una flotta di veicoli -di diverse categorie, per ogni necessità- sono disponibili in parcheggi riservati. Basta riservare la macchina su internet e andare a prenderla, dove si trova.

A chi conviene?


Conviene a chi non ha una seconda macchina in famiglia. Se abbiamo un nucleo familiare formato da 4 persone e tutti e 4 hanno la patente, non sarà facile gestire una sola macchina.
Se abbiamo bisogno di una macchina più grande per esigenze particolari.
A quelli che hanno comunque bisogno di muoversi, ma non hanno il permesso di farlo nei blocchi di traffico o per le targhe alterne.
È utile anche a chi fa pochi km all'anno e avere una macchina comporterebbe una spesa insensata come costi fissi (bollo, assicurazione, riparazioni, etc...).
Conviene anche a quelli che possiedono una partita IVA : il costo del car sharing è scaricabile dalle tasse.

Insomma usando il car sharing non abbiamo costi fissi (assicurazione, bollo) né situazionali (benzina, riparazioni), abbiamo a disposizione veicoli sempre revisionati ed efficienti, possiamo cambiare macchina a seconda delle esigenze, avere sempre dei parcheggi a disposizione e tra l'altro avere accesso a zone inaccessibili a mezzi privati.

Certo, dovremo prenderla e lasciarla al parcheggio, ma fino al parcheggio bisogna arrivarci =)

Dov'è disponibile il car sharing?


Sperando che il numero di città coinvolte aumentino presto, eccovi una lista delle città dov'è possibile usufruire del car sharing.
  • Bologna
  • Brescia
  • Firenze
  • Genova & Savona
  • Milano
  • Padova
  • Palermo
  • Parma
  • Roma
  • Scandicci
  • Torino
  • Venezia


Fonte : Sito ufficiale ICS (iniziativa car sharing)

Enjoy Eni


Eni ha lanciato il suo servizio di car sharing, disponibile tutto l'anno a Roma e Milano. La cosa molto interessante è che durante tutta l'estate il servizio è disponibile anche a Rimini, per tutti i vacanzieri della riviera romagnola.

È disponibile un'applicazione molto utile e comoda per smartphone (iPhone, Android e Windows Phone).
Disponibile a questo indirizzo



Crediti Foto : https://enjoy.eni.com

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Il Car Sharing » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.