Gestire al meglio la presenza dell'azienda su internet con Google My Business

Dicembre 2016

Il nuovo strumento gratuito di Google, My Business prende il posto di Google + Local. Il suo obiettivo è raggruppare un insieme di servizi per i professionisti. Quali sono i vantaggi per un'azienda? Come usare in modo ottimale questa suite di servizi?



Avere una buona presenza su Google

Google My Business sostituisce Google + Local


Con lo strumento My Business, Google vuole facilitare l'accesso ai servizi di geolocalizzazione per le piccole e medie imprese, affinché godano di maggiore visibilità sul motore di ricerca. Questa vetrina mette in risalto anche la customer relationship : Google tiene conto delle opinioni dei clienti e della necessità di dare loro delle risposte.
  • Visibilità nei risultati di ricerca.
  • Localizzazione facilitata su Google Map.
  • Comunicazione con i clienti facilitata.


Google My Business sostituisce Google + Local, lanciato da Google nel 2012.
Questo servizio era l'evoluzione del Local Business Center (2005) e del Google Places (2010).

Google My Business è accessibile tramite interfaccia web, ma anche in versione mobile per Android.
Un'app per iOS è già stata annunciata.

Geolocalizzazione, opinioni clienti e vetrina


Sulla stessa interfaccia di gestione in SaaS mode, Google My Business riunisce diversi strumenti strettamente legali alle imprese su Google :
  • Pagina Google +
  • Google Adresses
  • Google Maps
  • Google Adwords
  • Google Analytics
  • Youtube...


L'accesso a questi servizi sulla stessa interfaccia porta tanti vantaggi. Non si tratta di nuove funzionalità, dato che sono ognuna di esse è proposta sul servizio originale, ma Google My Business permette, dallo stesso pannello di controllo di :
  • Aggiornare le informazioni relative all'azienda sulla pagina Google + e su Google Maps
  • Condividere le attualità dell'azienda con i clienti e le cerchie lavorative su Google +
  • Rispondere alle opinioni dei clienti sulla pagina Google +
  • Accedere a dei tool statistici semplici (Google + Insight)
  • Lanciare campagne Adwords da un'interfaccia semplificata.

Usare lo strumento Google My Business

Accedere a Google My Business


Per accedere a Google My Business, è necessario avere un account Gail. Se questo indirizzo Gmail è già stato usato per accedere a Google Adresses o alla pagina Google +, l'account viene aggiornato automaticamente.
Nel caso contrario, basta cliccare su "Inizia Ora". Lo strumento propone l'iscrizione tramite la ricerca di nome e indirizzo dell'attività commerciale.

NB : le coordinate dell'attività commerciale possono essere modificate in seguito, dopo aver convalidato l'account.
Informazioni aggiuntive sul processo di verifica Google.

Utilizzare l'interfaccia utente


La totalità dei servizi sono disponibili sul menù scorrevole My Business, in alto a sinistra della pagina.
  • Pagina Google + collegata all'account Gmail
  • Flusso di attualità dei contatti aggiunti alle cerchie della pagina
  • Contatti e cerchie della pagina Google +
  • Communities, eventi, hangouts e foto
  • Cambiare pagina scorrendo il menù My Business > Pagine.


Le app lavorative (statistiche Google + Insight, Youtube, pagine Google +, Google Adresses, My business) sono accessibili dal bottone "applicazioni" in alto a destra del dashboard.

Tramite la scheda Home > Pagine, possiamo creare nuove pagine.
Per aggiungere una pagina già esistente al dashboard, bisogna che essa sia colelgata all'account Gmail: basta andare su pagina > opzioni > amministratori > aggiungi amministratori.

Esempi di servizi di Google My Business

Aggiornare Google Adresses


Per avere una migliore localizzazione nei risultati di ricerca, l'indirizzo deve essere aggiornato. È particolarmente consigliato per i commerci aperti al pubblico.
Per modificare gli indirizzi da "indirizzi" >cliccare sull'indirizzo, poi sulla sezione da modificare. Compilare con le nuove informazioni nella pop-up.

Rispondere ai commenti


Le opinioni lasciate dai clienti su un'azienda, un commercio o un'istituzione si possono consultare tramite My Business. È anche possibile rispondere : comunicare coi clienti è un ottimo modo per conoscere le loro sensazioni e avere la loro opinioni sui vostri prodotti / servizi.

Qualche consiglio per rispondere coem si deve :
  • Essere cortesi ed educati
  • Dare informazioni utili evitando argomentazioni di vendita
  • Ringraziare i clienti che esprimono le loro opinioni


Qualche consiglio in più su come rispondere alle opinioni secondo Google.

Accedere al dashboard > cliccare sulla pagina desiderata > selezionare opinioni nel menu di navigazione sinistro.
Le opinioni possono essere lette nella casella di ricezione "opinioni". Per poter rispondere, basta scrivere nella sezione sottostante.

Complementi


Per approfondire l'argomento potete consultare questi articoli :

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Gestire al meglio la presenza dell'azienda su internet con Google My Business » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.