Acronimi e terminologia di League of Legends

Dicembre 2016

Capita spesso in game che qualche giocatore se ne esce con qualche termine/acronimo che non conosciamo. Ecco una lista, in continuo aggiornamento, di tutti i termini e gli acronimi più usati su LoL.


Acronimi e Termini LoL


1/9

1vs1 = Una partita o uno scontro tra due giocatori, appunto uno contro uno.

A

AA: Auto Attack (attacco automatico). L'attacco base fatto dai campioni tramite click destro.

Ace: Tutto i champion di un team sono morti al momento.

Active: Attiva. Abilità di alcuni champion o di alcuni oggetti che richiedono un'attivazione per funzionare, tramite un click o un tasto predefinito.

AD: Attack Damage (Attacco Fisico). Una stat dei champion che si può aumentare con rune, masteries e item.

ADC: Attack Damage Carry - Un campione che fa danni fisici, che aumentano con l'andare del game.

AFK: Away From Keyboard (lontano dalla tastiera), quando un giocatore non sta attivamente controllando il proprio champion .

Aggro: La priorità di attacco di minion, torri e mostri (le unità controllate dal gioco insomma).

Ali: Alistar.

All in: Buttarsi in mezzo usando tutto quello che si ha, e rischiando molto. Termine proveniente dal poker.

Aoe: Area Of Effect, (effetto ad area) Quando una spell fa danno ad area appunto e quindi può potenzialmente colpire più nemici.

AP: Ability Power (Potere Magico). Una stat dei champion che si può aumentare con rune, masteries e item.

ARAM: All Mid All Random. Modalità di gioco (nella mappa Howling Abyss) Tutti Mid Tutti Random.

ArP/ArPen: Armor Penetration, penetrazione armatura.

AS/ATS/ASPD: Attack Speed, velocità d'attacco.

B

B/Back: Retrocedere in direzione del proprio nexus, o comunque lontano dal nemico.

Babysit: Un champion aiuta continuamente un altro champion al fine di renderlo più forte. Può anche riferirsi al "prendersi cura della lane" e quindi farmare in una lane mentre il laner di questa si trova altrove, evitando così di perdere i gold, perdere una torre, ecc. Di solito è il jungler che babysitta, ma potrebbe anche essere un laner che va in un'altra lane molto spesso.

Bait: Tattica che consiste nel fingere di essere una vittima facile per attirare un champion in una trappola (imboscata da parte di uno o più champion).

Banana: Gli auto-attack di Soraka.

Baron: Baron Nashor, può riferirsi anche al buff di squadra dato appunto dal Baron Nashor.

Base: La zona murata in cui si trovano shop (negozio), nexus, inhibitors.

Bd/Backdoor: Attaccare una torre o la base del nemico senza l'aiuto di una wave di minion. Di solito si fa uscendo di soppiatto dalla jungle per farsi notare il più tardi possibile dai nemici per avere più tempo per prendere obiettivi indisturbati.

BF: item B.F. Sword. In italiano viene tradotto M.C. Spada.

BG: Bad Game, brutto gioco.

Bird: Uccello. Di solito si parla di Anivia. Alcuni si riferiscono a Quinn (in forma di Valor) con lo stesso termine.

Blind: Un CC che causa il fallimento degli auto-attack.

Blink: Il Blink è un movimento simile alla summoner spell flash. Ecco una lista dei Blink --> QUI.

Blitz: Blitzcrank.

Blue: Ci si riferisce all'Ancient Golem, o al suo buff, per l'appunto il Blue Buff.

BoRK: item Blade of the Ruined King, in italiano Lama del re in rovina.

Bounty: Il valore in gold di un target.

BRB: Be Right Back, Ritorno subito.

Broken: Rotto, qualcosa del game che viene considerato sbilanciato (troppo forte) o malfunzionante (un champion, un item, una spell, ecc.).

Bruiser: Un champion con tanta vita (o per meglio dire tanky) e buon DPS.

Bush: I cespugli.

BT: item The Bloodthirster. In italiano Gladio del massacro.

Burst: Ranto danno fatto in poco tempo.

BV: item Banshee's Veil. In italiano Velo della Banshee.

C

Cait: Caitlyn.

Care: Fare attenzione.

Carry: Un champion debole a inizio game, ma che diventa più potente col passare dei minuti. Può anche intendersi come verbo (to carry), che sta a significare avere il merito della vittoria (carriare un game).

Cassio/Casio: Cassiopea.

Caster: Un champion che ha il suo danno principale nelle abilità, e queste possono essere AD o AP, quindi si parlerà di Caster AP/AD.

Cat Gatto: Vengono chiamati così sia Nidalee che Rengar.

CC: Crowd Control, degli stati che limitano i movimenti e delle azioni.

CD: Cooldown, in italiano Tempo di ricarica, il tempo da aspettare per poter riutilizzare le abilità.

CDR: Cooldown Reduction, Riduzione del Tempo di ricarica.

Champ: Abbreviativo di Champion.

Channelling: Il tempo che serve ad alcune spell per eseguirsi (la Q di Cait ad esempio), le spell che hanno un channeling possono essere interrotte tramite Hard CC.

Chase: Inseguire un nemico che scappa.

Cho: Cho'gath.

Clutch move: Eseguire un'azione con ottimo tempismo mentre si è sotto pressione.

Commit: Non indietreggiare, stare nel fight finché non finisce o finché non si viene uccisi.

Counter jungle: Pulire i campi della jungle avversaria.

Counter-Pick: Pickare un particolare champion che ha uno skillset adatto a battere un altro champion.

Cover: Copertura. Un giocatore richiede copertura ad esempio quando va back (vedi anche Hold).

Cow: Alistar.

Crash/Crashare: Arresto improvviso del gioco o del computer.

Creeps: Mostri e Minions.

CS: Creep Slain o Creep Score, un termine originario di DotA, che indica il numero di minion uccisi.

CV: La summoner spell Clairvoyance (Chiaroveggenza).

D

DFG: item Deathfire Grasp (Presa della Morte).

DC: Disconnected, disconnesso.

Debuff: Un effetto negativo applicato ad un champ, l'opposto di un buff.

Disable: Una forma di crowd control che impedisce ogni azione per un determinato tempo.

Dive: Inseguire qualcuno in un'area pericolosa, ad esempio sotto una torre avversaria (tower dive).

Dodge: Schivare, evitare. Ad esempio: queue dodge, evitare una queue oppure Dodge Skills,abilità nell'evitare gli skillshot.

Dog: Nasus.

Donger: Heimerdinger.

DoT: Damage Over Time, in italiano danni ogni secondo.

DPS: Damage Per Second, danno al secondo.

Drake: Il drago.

E

Elo: Il sistema di classifica matematico per il relativo livello di un giocatore. È ancora presente ed è questo numero che determina a che lega si appartiene.

Elo Hell: Un livello di Elo da dove è molto difficile (o frustrante) uscirne per un giocatore.

Eve: Evelynn.

Execute: Un'abilità che fa danno in base alla salute mancante di un nemico.

Executed: Essere ucciso da una torre, un minion o un mostro, senza che la kill sia attribuita agli avversari.

Exp: Esperienza.

Ez: Ezreal.

F

Face check: Un champ che va in un bush non wardato per vedere se qualcuno si trova al suo interno. Movimento molto rischioso.

Fail Flash: Un Flash usato malamente, ad esempio non riuscendo a flashare oltre un muro e rimanendo sul posto.

Farm: Uccidere minion e guadagnare di conseguenza Gold.

FB: First Blood, la prima kill del game.

Fear: Un debuff che fa perdere il controllo del champ e che lo fa muovere nella direzione opposta del caster.

Fed: Un champ che diventa estremamente potete grazie ad una moltitudine di kill, o a farm nettamente superiore agli avversari.

Feed: Morire ripetutamente contro gli avversari e rendere i nemici fed.

FFS: For F**k Sake, espressione di rabbia o frustrazione.

Fid, Fiddle o FS: Fiddlestick.

Fighter: Nuovo appellativo dei Bruiser.

Fish: Fizz.

Flash: Una summoner spell.

FM: item Frozen Mallet, il Martello Giacciato.

Focus: Convergere gli sforzi di un team nell'uccidere un particolare bersaglio, i champion da focussare di solito sono i carry.

Forced Teamfight: Quando un team inizia a prendere un obiettivo nell'intento di obbligare gli avversari a venire ad interroperli. Esempio tipico: Force Baron.

Fountain: La piattaforma di pietra di fianco al negozio nelle basi.

FPS: Frames Per Second .

G

GA: item Guardian Angel, Angelo custode.

GP: Gangplank.

Gank: Fare un'imboscata ad un nemico con almeno due champ coinvolti (il laner e uno o più che arrivano di soppiatto).

Gap closer: Abilità o spell che accorcia la distanza tra il champ e il suo nemico.

GG: Good Game, Bella partita.

GJ: Good Job!, Ottimo lavoro!.

GL: Good Luck, buona fortuna.

GLHF: Good Luck Have Fun, buona fortuna e buon divertimento.

Glass Cannon: Un champ o una build con alto danno ma con poca difesa. Ci si riferisce con Glass Cannon principalmente a quelli che buildano solo danno senza pensare alla difesa.

Global: Un'abilità che può colpire a grande distanza nella mappa (l'ulti di pantheon, di gp, di tf, noc, ecc.).

GP10: Item/masteries/rune che generano gold extra nel tempo.

Grab: Vedi "Hook". Grazie a xDashen per la dritta.

Grag: Gragas.

H

Harass: Mettere sotto pressione un nemico facendogli danno senza prenderne in cambio.

Hard CC: Un crowd control pesante che può anche interrompere il channeling delle abilità.

Hat: item Rabadon's Deathcap (Copricapo di Rabadon), Hat vuol dire cappello e l'item è appunto a forma di cappello.

Heca: Hecarim.

Heim/Heimer: Heimerdinger.

HF: Have Fun, Buon Divertimento.

Hold: Stare in lane e proteggere la torre dai nemici. Principalmente lo fanno i jungler quando i laner sono altrove.

Hook: Significa letteralmente "uncino" . Ci si riferisce alle Q di Blizcrank e di Thresh.

Horse: Cavallo -> Hecarim.

HP: Hit Point, i punti vita.

Hybrid : Un champion che usufruisce bene sia dall'AD che dall'AP.

Hypercarry: Un champ estremamente debole in early e mid game, ma che scala benissimo nel late game ed è quasi inarrestabile se ben farmato e/o feddato.

I

IE: Infinity Edge.

IBG: item Iceborn Gauntlet , guanto del gelo.

Ignite: Una summoner spell.

Imba: Imbalanced, sbilanciato -> descrive qualcosa di ingiustamente potente.

Inc: Incoming, letteralmente "sta arrivando".

Inhib: Inhibitor, inibitore -> struttura che impedisce ai super minion avversari di spawnare.

Initiate: Quando un champ intraprende un'azione che segnala agli alleati di iniziare un teamfight. Un initiatior può fare un initiate baitando la maggior parte dei danni, evitando di farli prendere ai propri compagni.

Instakill: Quando un champion full vita viene ucciso all'istante senza possibilità di reazione.

Invade: Invadere il territorio nemico, di solito si parla di jungle.

IP: Influence Points, punti influenza.

Item: Un oggetto che può essere comprato da un champion per aumentare le proprie statistiche.

J

J4/Jarv/Jarv: Jarvan IV.

Juke: Con Juke si intende l'atto di "fare delle finte" al nemico che sta inseguendo per farlo andare in direzioni diversa da quella presa dal juker, usando i bush, la fog of war, spell particolari o anche il flash. Con Juke si può anche intendere lo schivare gli skillshot.

K

Karth: Karthus.

Kass: Kassadin.

Kata: Katarina.

Ken: Kennen.

Kha: Kha'Zix.

Killing Spree: Quando un champ fa tre kill senza morire, quando si entra in killing spree si ha acquisisce una taglia di 500 g.

Kit: Il set di abilità di un champ.

Kiter: Un champ particolarmente efficace nel kiting (ad esempio Ashe).

Kite/Kiting: Indietreggiare continuamente sempre attaccando un champion nemico che sta chasando. In questo modo l'inseguitore viene danneggiato, ma non è in grado di danneggiare a sua volta.

KnockBack: Spingere il bersaglio nella direzione opposta del caster. Il bersaglio non può interagire durante l'animazione del knockback.

Knockup: Disabilitare il bersaglio facendolo "saltare in aria". Il bersaglio si muove solo in verticale e non cambia posizione.

Kog: Kog'Maw.

KS: Kill Steal, rubare una kill, in pratica è quando un champion arriva e fa solo il lasthit, oppure conserva le sue spell per fare il last hit e prendere la kill.

L

Lag: Beati voi se non sapete cosa sia il lag xD Più info su questo articolo.

Lantern : La W di Thresh.

LB: Leblanc.

Lee: Lee Sin.

LS: Life Steal, Rubavita.

Leo: Leona.

Liss: Lissandra.

LW: item Last Whisper, Sussurro Fatale.

M

Main: Il champion che si sa usare meglio o anche solo il champion preferito.

Manaless: Champ che non hanno mana.

Malph: malphite.

Malz: Malzahar.

Mao: Maokai.

Map awareness: Sapere quello che succede nella mappa. Per farlo ci si può aiutare con item e spell.

Map control: Avere buona visione e e controllare bene una o più parti della mappa. Si aumenta piazzando ward e distruggendo le torri nemiche, per poter avere più controllo nella jungle avversaria.

Meta: Lo stile di gioco attuale, si parla di aspetti come team composition, il jungling e la fase di lane.

MF: Miss Fortune.

MIA: Missing In Action, termine militare che vuol dire che non si conosce la posizione di un nemico, e quindi potrebbe essere dietro l'angolo a tendervi un'imboscata. Pochi usano il termine MIA in EUW, è più usato SS.

Minion Wave: Un gruppo di minion che spawnano insieme. Possono accumularsi e formare wave più grandi.

Miss: Manca il famose SS che si legge spesso è miss tagliato.

Monkey: Scimmia, si usa per indicare Wukong.

Morg: Morgana.

N

Nauti: Nautilus.

Nerf: Una modifica ufficiale alle meccaniche di gioco che rende qualcosa meno "potente". Quando una cosa viene potenziata si parla di Buff.

Nida: Nidalee.

Noc Nocturne.

Noob: È un derivato della parola Newbie, che sta a indicare un giocatore inesperto, che ha iniziato da poco e non ha dimestichezza con le meccaniche di gioco. Con l'andare del tempo è diventato quasi un insulto e il significato si è trasformato in "giocatore incapace".

NPC: Non-Player Character. I personaggi non controllati da un umano.

Nuke: Un'abilità che fa tantissimi danni, da non confondere con Burst, che riguarda solitamente una combo e non una singola spell.

O

OMW: On My Way, sto arrivando.

OOM: Out Of Mana, ho finito il mana.

OP: OverPowered, eccessivamente potente, sbilanciato.

Ori: Orianna.

Outplay/Outplayed: Quando un summoner "se la gioca meglio di voi", in pratica quando un giocatore fa una gran giocata (ad esempio schivando una vostra ulti con un flash che altrimenti lo avrebbe ucciso e tornarsene in base con la kill). Grazie a xDashen per la dritta.

Overextending: Un champ che si inoltra troppo in territorio nemico, esponendosi inutilmente ad imboscate e gank.

P

Panth: Pantheon.

Path: Anche detta "route" è il percorso che effettua il jungler nella jungle (in che ordine pulisce i campi).

PBE: Public Beta Environment, è una versione Beta, dove vengono testate le varie patch prima della pubblicazione ufficiale.

PD: item Phantom Dancer, Danzatore Fantasma.

Peeling: (peel someone) Usare CC per bloccare nemici che vogliono attaccare un alleato.

Penta: Pentakill.

Pink: item Vision Ward, Lume della Visione.

Poke: Una forma di Harass nella quale si usano attacchi a lungo raggio da posizione safe.

Pony: Hecarim.

Position/Positioning: La posizione di un champ durante un fight. Avere un good positioning è quando un giocatore sa bene dove deve trovarsi in una determinata situazione (ad esempio l'adc non deve stare in prima linea).

Pot: item Potion, pozione.

Proxy: Farmare tra due torri avversarie, di solito lo si fa in top lane, è una tattica molto rischiosa se non si ha vision e comunque si è molto vulnerabili a gank.

Push: Avanzare nella lane, uccidendo rapidamente le wave di minion e le torri.

Q

Quint: Quintessence, le rune più potenti. In italiano Quintessenza.

R

Rage: Mostrare frustrazione in game.

Ragequit: Quando un giocatore quitta (esce dal gioco) a causa di frustrazioni in game.

Rat: Significa Ratto e ci si riferisce a Twich.

Re: Abbreviativo di Reappear (riapparire), si usa per dire che il nemico non è più MIA (ss).

Rene: Renekton.

Report: Alla fine di ogni game si può reportare un giocatore per aver infranto il summoner code (verbal abuse, intentionally feeding, ecc.).

Riot: L'azienda che produce League of Legends.

RoA: item Road of Aegis, il Bastone Secolare.

Roam/Roaming: Muoversi per la mappa (lasciando la lane) per supportare, junglare o fare gank.

ROFL: Rolling On the Floor Laughing, letteralmente rotolarsi per terra dalle risate.

Root: Un debuff che non permette al champion di muoversi (può comunque attaccare sul posto). Snare e immobilize sono sinonimi.

RP: Riot Points, punti RIOT.

S

Scale/Scaling: Quanto aumenta bene l'efficienza di un champ col passare dei minuti nel game, aumentando di livello e comprando item. i champion che scalano bene sono di solito i carry.

Scrim: Scrimmage, due team che giocano tra di loro per divertimento, in un game non classificato, fuori da un torneo.

Scrub: Un insulto che indica che quel player non è molto capace.

Sej/Seju: Sehuani.

Shroom: Abbreviativo di Funghi. Le ultimate di Teemo.

Shutdown: Uccidere un champ che si trova in killing spree. Oppure fare in modo di tenere lontano dal farm un champ o ucciderlo ripetutamente per prevenire che diventi una minaccia.

Shyv: Shyvana.

Silence: Un debuff che non permette di castare abilità.

Siv: Sivir.

Skar: Skarner.

Skillshot: Un'abilità che richiede di prendere la mira e può mancare il bersaglio.

Skin: In italiano Aspetti, un'apparenza diversa di un champion, acquisibile tramite RP o Codici.

Slow: Un debuff che riduce la velocità di movimento di un bersaglio.

Smart Cast: Un modo di usare le abilità con un solo click, di default si fa con shift+colelgamento abilità. In pratica si elimina il click del mouse per confermare l'abilità usata.

Smiteless: Non usare lo smite per pulire un campo.

Snare: Vedi Root.

Snipe: Usare un'abilità ad lungo raggio per colpire il bersaglio.

Snowball: Quando un giocatore è in vantaggio di gold/livelli e ne approfitta aumentando ancora di più quel vantaggio per vincere il game.

Solo: Fare qualcosa da solo, solo drake uccidere il drago da soli, solo lane occuparsi da solo di una lane, ecc.

Spell: Sono le abilità non specifiche al champ, ma scelte dal giocatore priam dell'inizio del game.

Split Push: Avanzare senza sosta in una lane, mentre il resto del team spinge in un'altra.

Squishy: Un champion facile da uccidere a causa dei pochi HP totali o alle poche difese.

SS: Abbreviativo di miss che vuol dire Manca, più usato in EU, nel US perferiscono usare MIA (missing in action).

Steal: Rubare. In lol significa che si è riusciti a lasthittare qualcosa che stava per essere last hittato da qualcun altro (baron steal, kill steal, ecc.).

Stealth: Un'abilità che permette di non essere visto dai nemici.

Steroid: Abilità che accresce una statistica di base di un champ (difesa, atck speed, ecc.).

Stronk: Uso sarcastico di Strong, forte.

Stun: Un debuff che impedisce al bersaglio di muoversi o compiere qualsiasi azione per un determinato tempo.

Summoner: il nome dato al giocatore.

Surrend: Surrender, arrendersi.

Sustain/Sustainability: La capacità di un champ di stare in lane / jungle senza andare back.

SV: item Spirit Visage, Corazza Spirituale.

Synergy: Quanto sono efficaci insieme due o più champion. Oppure quando un oggetto è particolarmente adatto ad un champ.

T

Tank: Un champ concepito per resistere ai danni, di solito ha diversi CC a sua disposizione. SI usa anche in forma di verbo (cmon, i'm tankin tower!) per dire che si sta tankando, ovvero prendendo su di se l'aggro dei nemici.

Tankiness: Poter resistere bene ai danni, principalmente grazie agli oggetti difensivi comprati.

Taunt: Un disable che obbliga il bersaglio ad attaccare il caster.

Team comp: Team Composition. Un set-up specifico grazie al quale il team potrà avere una strategia globale. es: Poke comp, heal comp, shield comp, CC comp, ecc.

Tenacity: Una stat che determina la riduzione della durata d'effetto dei CC.

TF:

Twisted Fate.

item Trinity Force, Forza della trinità.

Acronimo di Team Fight, combattimento di squadra, quando diversi campioni delle diverse squadre si affrontano nella stessa area.

TD/Tower Diving: Inseguire un nemico ed attaccarlo sotto la sua torre.

TP: Teleport, summoner spell.

Trade/Trading: Trade nella champion select, scambiare di champ con un altro giocatore. Trade damage, quando due champ nemici si attaccano a vicenda scambiandosi danno senza uccidersi parliamo di trade. Trade kills vuol dire che il teamfight è finito in parità, con lo stesso numero di kill per parte.

Tribrush: Il brush a forma di Y che copre 3 direzioni.

Tris/Trist/Tristy: Tristana.

Troll: Una persona che causa disturbo agli altri giocatori e alla community. Può farlo insultando gli altri o feedando intenzionalmente gli avversari. Con il temine troll ci si può anche riferire a Trundle.

Tryn/Trynd/Trynda: Tryndamere.

U

Ult/Ulti: Abbreviazione di Ultimate, l'abilità R, in italiano Abilità suprema.

Unique: Abilità o aura che non stacca con altre dello stesso tipo, comune degli item.

Utility: Spell o Abilità utili al team. I champ support hanno tante utility di solito.

V

Var: Varus.

Vel: Vel'Koz.

Veig: Veigar.

Vent/Ventrillo: software terzo di chat vocale.

Vik: Viktor.

Vlad: Vladimir.

Voli: Volibear.

W

Ward: item Lume, dà visibilità nelle zone coperte dal fog of war.

Ward Jump: Abilità di alcuni champion (lee sin, katarina, jax, ecc.) di usare un'abilità con bersaglio una ward. In pratica si "salta" sulla ward piazzata, per scappare o per superare ostacoli per raggiungere la propria vittima.

Ward bait: Baitare usando una ward. Piazzi una ward che sarà una trappola per un avversario che perderà tempo sbarazzandosene.

Ward coverage: L'ammontare di ward piazzate per avere vision migliore.

Wombo Combo: Quando i giocatori di un team incatenano bene le abilità dei loro champ sugli avversari.

WP: Well Played, bella giocata.

Wu/Wuk: Wukong.

ww: Warwick.

X

Xin: Xin Zhao.

XP: Experience, esperienza.

Y

Yas: Yasuo.

Yi: Master Yi.

Z

Zone/Zoning: Tattica usata per negare gold / xp ai nemici.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Acronimi e terminologia di League of Legends » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.