Tutorial MalwareBytes Anti-Malware

Novembre 2016


Descrizione

Malwarebytes è un anti-malware davvero eccellente, toglie le infezioni dal PC con una semplicità sorprendente.


Nota Bene: tutti i termini seguiti da una * sono spiegati a fine articolo nel glossario.

Malwarebytes è un must have per disinfettare i PC. Integra il rilevamento degli ultimi malware* con una rapidità che dimostra il lavoro in laboratorio, e, in più, integra un rilevamento euristico molto efficace contro i nuovi malware che non sono elencati nei database.

Malwarebytes integra anche un rilevatore di rootkit della Gmer, una delle migliori tecnologie Anti-Rootkit* e un modulo per cancellare i file bloccati dal sistema per poter cancellare i file recalcitranti (file assassin). Questo antimalware permette anche si rimuovere i PUPs/LPIs*. Questo software è gratuito, ma senza lo scudo di protezione in tempo reale (il vostro antivirus dovrebbe proteggere attivamente il sistema grazie al suo scan* in tempo reale).

Pro e Contro

Pro

Lavoro dei laboratori (aggiornamenti delle definizioni rapide);


Rilevamento euristico efficace;

Rimuove le infezioni con semplicità;

L'interfaccia viene migliorata sempre di più;

Gratuito senza protezione in tempo reale;

Scan* relativamente rapido quando si usano metodi complementari ed euristici;

Compatibile con Windows XP/Vista/7/8/8.1 e Windows 10.

Contro

La protezione in tempo reale non è disponibile nella versione gratuita (e nella versione "Premium", la protezione è presente, ma si rivela totalmente inutile).


Questo software segnala regolarmente falsi positivi*, è quindi preferibile leggere attentamente i risultati di ricerca, e di conservare per un po' di tempo in quarantena gli elementi da cancellare.

Scaricare e installare

Scaricare MalwareBytes' Anti-Malware da questa pagina: MalwareBytes' Anti-Malware download. Infine installare e avviare il programma (levate la spunta su "attivare la prova gratuita di MalwareBytes' Anti-Malware Premium alla fine dell'installazione").

Aggiornare

Scheda controllo, versione del database e cliccate su aggiornamento:



Una volta aggiornato il database potrete avviare uno scan.

Come fare uno scan

Windows Vista/7/8/8.1: click destro sul collegamento di MalwareBytes' Anti-Malware e scegliere Eseguire come Amministratore. Nella scheda Scansione, selezionare Ricerca elementi nocivi, poi cliccare su Scansione. Una volta finito lo scan, cliccate su Mettere tutto in quarantena poi Applica:



Se viene richiesto di riavviare il PC per completare la pulizia, accettate.

Il report sarà disponibile in Cronologia > Log Applicazione. Potete esportare i report per fare un'analisi personale o postarlo nel nostro forum virus e sicurezza (dove spiegherete perché avete fatto quello scan).

Nota Bene: lo scan sarà molto più efficace contro le infezioni attive se non utilizzate il vostro browser internet durante questo scan e sopratutto se non siete in modalità provvisoria.

Scheda Opzioni

Da questa scheda potete parametrare correttamente il programma.

Opzioni generali

Impostare la lingua in italiano se ancora non l'avete fatto. Per il resto meglio lasciare tutto com'è:


.

Esclusioni Malware

Avrete delle finestre di avvertimento che possono segnalare che un IP, processo è bloccato. Potrete indicare che un processo non è malevolo e autorizzarlo, potete farlo già nella finestra, se vi sfugge potete farlo da questa scheda. Dalla versione 2, con la versione pro, quando navighiamo e ci imbattiamo in un sito segnalato malevolo, non finiamo più su di una pagina di errore (sito introvabile), un logo di Malawarebytes vi permette di identificare che è lui che sta bloccando il sito. Da quel punto sta a voi decidere se accettare o meno.

Lessico

Scan: modalità di identificazione che segue i bit dei file, integrata di solito negli antivirus, nei software di pulizia e di correzione registro, permette di identificare i virus (attraverso le definizioni virali dei laboratori, o la ricerca euristica che permettono di identificare il comportamento dei programmi per determinare se sono normali o malevoli), di pulire il vostro computer dei frammenti di file inutili creati per l'attività di programmi e del sistema operativo, e la correzione del registro per ottimizzare la sicurezza dell'utente del computer.

Rootkit: questo programma permette di occultare la presenza di virus sul computer, quindi, non potrete vedere le infezioni attive sul sistema nella lista dei processi tramite CTRL + ALT + CANC per esempio.

Malware: programma malevolo che può essere solo nocivo per il computer (per esempio, possono rubare dati, distruggerli o anche manipolare i vostri computer).

Anti-Rootkit: programma generalmente integrato nello scan, che disabilita i rootkit.

Falso-positivo: è un errore di giudizio di un programma di un programma di sicurezza, che segnalerà un programma come malevolo, mentre in realtà non lo è.

PUPs/LPIs: software potenzialmente indesiderati, questi programmi sono proposti durante l'installazione di programmi che di solito sono gratuiti. Possono cambiarvi la homepage, i motori di ricerca predefiniti e visualizzare pubblicità in maniera invasiva.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato «  Tutorial MalwareBytes Anti-Malware » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.