Come virtualizzare Windows 7

Maggio 2017

Lavoro su un altro sistema operativo, ma avrei bisogno di installare sul mio computer Windows 7.
Ecco come fare.


Requisiti per virtualizzare Windows 7

Scaricare e Installare VirtualBox, il DVD di Windows 7 oppure procurarsi un'immagine disco di Windows 7 in formato ISO.

Creare e settare una macchina virtuale

Aprire VirtualBox e creare una nuova macchina virtuale, cliccando su Nuova:



Immettere il nome che vogliamo dare alla macchina (in questo caso Windows 7), selezionare il tipo Microsoft Windows e la versione che vogliamo installare:



Dopo aver cliccato su Avanti, virtual box ci chiede quanta RAM potrà utilizzare la macchina virtuale (per Windows 7 è meglio settare almeno 1GB) e cliccare ancora su Avanti:



Creare un disco fisso (hard disk) virtuale:



Scegliere una tipologia d'immagine disco (il disco predefinito VDI va benissimo):



Scegliere come deve essere allocato l'HD, io preferisco settare la dimensione fissa, ci mette un po' di più in fase di creazione, ma è più rapido durante l'utilizzo:



Scegliere dove creare l'hard disk virtuale e la sua dimensione, 25 GB vanno benissimo, se avete intenzione di installare dei programmi "pesanti" aumentate la taglia:



Cliccare su crea per creare il disco virtuale sul quale poi installeremo il Windows:


Come installare Windows 7

Dopo aver creato la nostra macchina virtuale è giunto il momento di avviarla:




Selezionare l'immagine disco (.ISO) di Windows 7, oppure la directory del DVD Windows, e cliccare su Avvia:



Ora scegliamo la lingua per il Windows 7:



Procedere schiacciando su Installa:



Accettare le condizioni di licenza e continuare:



Scegliere il tipo di installazione che si preferisce:



Selezionare l'hard disk dove installare Windows 7:



Scegliere il tipo di protezione che si vuole avere, se non sapete cosa mettere selezionare quello consigliato:



Quindi ci verrà richiesto che tipo di rete usiamo per connetterci. Se si usa una rete pubblica, per precauzione non selezionate rete domestica o aziendale:



Finite l'installazione immettendo man mano tutte le vostre informazioni personali, il numero di licenza, ecc.: Benvenuti su Windows 7:



Nota Bene: sulla macchina virtuale nel System Tray Windows ci informa che non abbiamo accesso diretto a internet. È la macchina virtuale a non avere nessun cavo collegato, mentre internet funziona senza problemi.

Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da Casamarce. Ultimo aggiornamento 17 maggio 2017 alle 12:14 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come virtualizzare Windows 7» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.