Benchmark - Definizione

Febbraio 2017

Un benchmark (letteralmente segno di riferimento) è un'analisi comparativa di prodotti o servizi della concorrenza, per un prodotto esistente o un settore particolare all'interno della progettazione di un nuovo prodotto.

Benchmarking

Benchmarker (o benchmarking) designa il fatto di stipulare una lista di prodotti o di servizi, di definire dei criteri di valutazione delle prestazioni e di realizzare lo studio comparativo, generalmente visualizzato alla fine tramite tabella.

Utilità di un benchmark

Un benchmark può servire a una società per poter un panorama del prodotto esistente prima di lanciarne uno nuovo, per determinare un valore aggiunto che la società potrà utilizzare al suo lancio, ma un benchmark è anche utile al grande pubblico, per aiutare nella scelta di un prodotto. Esistono anche benchmark di processori, schede grafiche, ecc.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da Casamarce. Ultimo aggiornamento 2 novembre 2015 alle 14:00 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Benchmark - Definizione» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.