Apple da record: 40 miliardi di applicazioni scaricate dall'AppStore

Settembre 2016

Apple e AppStore iniziano un 2013 all'insegna dei migliori auspici. Il bilancio 2012 reso noto dall'azienda di Cupertino mostra cifre esorbitanti: 40 miliardi di applicazioni scaricate, la metà delle quali solo nell'ultimo anno. Gli account dell'AppStore sono circa 500 milioni, le applicazioni sviluppate per iPhone iPad e iPod touch sono 775mila.

Numeri incredibili da parte della società creata da Steve Jobs che proprio nello scorso dicembre ha registrato oltre due miliardi di download grazie anche alle festività natalizie. Il netto utile per l'azienda di Cupertino è cresciuta dai 6,6 miliardi a 8,2 miliardi dal 2011. Tra le app più scaricate dallo store online troviamo Temple Run, Instagram, Facebook, YouTube, Twitter e Find My iPhone. Quelle che hanno fruttato di più sono state DragonVale e Clash of Clans, che insieme hanno guadagnato i 100 milioni di dollari d'incasso.

Un risultato importante che mostra un traffico imponente sul negozio online di Apple, ma il ché lascia ancora tutti sul futuro della società americana. Secondo uno studio realizzato da App Promo, affermerebbe, infatti, che il 59 % delle applicazioni proposte non genererebbe ricavi sufficienti per appianare i costi di sviluppo, visto che moltissimi utenti scaricano le applicazioni per poi non utilizzarle mai. Un dato che viene aggiunto a un altro risultato record del concorrente diretto di Apple, Samsung, che ha venduto, nell'ultimo trimestre, 62 milioni di smartphone contro i 45 milioni dell'azienda americana.


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Apple da record: 40 miliardi di applicazioni scaricate dall'AppStore » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.