Visualizzare ed annullare aggiornamenti Windows 10

Settembre 2017

Dopo un’installazione di un aggiornamento Windows 10 può capitare che il proprio PC presenti un mal funzionamento. Da qui l’interesse a verificare nella cronologia se, dopo la data e la descrizione, l’aggiornamento potrebbe costituire un problema e come disinstallarlo per risolverlo.

Nota Bene: non procedere alla disinstallazione di qualsiasi update senza sapere con certezza di cosa si tratta. Inoltre alcuni aggiornamenti potrebbero reinstallarsi automaticamente, sarà in quel caso necessario bloccarli.


Visualizzare cronologia aggiornamenti Windows 10

A seconda della propria versione di Windows 10, il percorso da seguire potrebbe differire a partire dalla scheda Windows update. Per procedere cliccare sul menu di Windows, poi Impostazioni:



Da qui cliccare su Aggiornamento e sicurezza, poi Windows Update e infine Cronologia degli aggiornamenti:



Dalla scheda Cronologia, come mostra l’immagine sottostante, potrete visualizzare: il titolo e la data d’installazione dell’aggiornamento (freccia verde) e la referenza dell’aggiornamento (riquadro verde). Quest’ultima sarà da annotare in caso si voglia chiedere ulteriore aiuto sul forum CCM, per un confrontarsi con altri utenti o se si è in cerca di consigli:

Ecco fatto.

Annullare aggiornamento Windows 10

Nell’immagine precedente è possibile notare la riga Disinstallare aggiornamenti. Cliccando questa opzione ci si ritroverà nella pagina seguente:



Successivamente, e solo se necessario, basterà fare doppio clic sull’aggiornamento individuato in precedenza. In una finestra verrà richiesto di confermare l’eliminazione, fare clic su e seguire le indicazioni per continuare.

Bloccare aggiornamento su Windows 10

Come accennato in precedenza, un aggiornamento può reinstallarsi automaticamente all’avvio del proprio PC, annientando in questo modo gli sforzi mirati a sopprimerlo (comprova questa della causa soggiacente il problema). Esistono delle procedure per bloccare la nuova installazione, ma essa varia a seconda dell’aggiornamento e della propria versione Windows 10.

Bloccare gli aggiornamenti hardware Windows 10

Oltre che procedere al blocco degli aggiornamenti tramite Windows Update, Windows offre un’ulteriore possibilità utile solo se Windows installa automaticamente un driver non compatibile con l'hardware. In tal caso è necessario avere chiara la situazione del problema.

Nota Bene: questo metodo blocca l'aggiornamento automatico del driver per tutti gli hardware. Successivamente bisognerà eseguire l’attivazione manualmente, se necessaria. Per procedere cliccare su Esplora File, poi Questo PC e, infine, Proprietà:



Sulla pagina visualizzata ciccare su Impostazioni di sistema avanzate, poi Hardware e, infine, Impostazioni installazione dispositivo:



Una volta aperta la pagina, spuntare la riga No e poi procedere su registrare le modifiche. A questo punto cliccare su Applica e poi su OK.

Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da gugu01. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 26 settembre 2017 alle 10:46 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Visualizzare ed annullare aggiornamenti Windows 10» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.