Come fare un montaggio video

Novembre 2016

Se desiderate fare un montaggio video perché siete appassionati di cinema e volete mettervi alla prova, perché avete deciso fare un vostro film personale, per creare un video con i ricordi della vostra vita o per qualsiasi altra ragione, bisogna ricordarsi che ci sono delle regole base da seguire affinché il vostro sia un buon lavoro. Ecco le principali:

Taglio, per determinare le sezioni che si desidera conservare. Si nota il tutto su un foglio (ad esempio "da 0 minuto e 30 secondi a 1 minuto 10 ingresso dell'attore principale" e così via per ogni sequenza);

Importazione o acquisizione del video nel software di editing, ovvero acquisizione di ogni sequenza dalla videocamera nel software di editing o importazione del file video dal disco rigido;

Montaggio finale, si assemblano le varie sequenze e si anima la creazione (aggiungere titoli, effetti, transizioni, filtri, ecc.);
  • Esportazione: assemblaggio finale (ci sono diversi formati disponibili come AVI, MOV, ecc.).



Cosa c'è da sapere sul montaggio

L'editing si fa per l'immagine così come per l'audio (perciò è importante annotare tutto su un foglio). Le videocamere recente integrano un disco rigido, i video vengono salvati direttamente nel disco rigido e sufficiente collegare la videocamera ad un computer via USB per trasferire le sequenze sul computer. In questo modo si risparmia, perché non c'è bisogno di DVD e cassette.

Compatibilità tra fotocamera e software editing

È fondamentale verificare la compatibilità tra fotocamera, software di editing e il sistema operativo. In Windows Vista ad esempio, potrebbero verificarsi problemi di compatibilità per alcuni modelli di fotocamere.

Manipolazione di un software di video editing

I software servono così per l'importazione del file come per l'editing stesso. Ci sono diversi programmi il montaggio video.

Programmi raccomandati

Programmi di editing preinstallati su PC

iMovie: Applicazione di montaggio video per Mac per i non professionisti, permette un montaggio molto rapido e intuitivo su Mac. È pre-installato nel sistema, nessun download richiesto (ad eccezione di aggiornamento).

Windows Movie Maker per Windows XP e per Windows Vista e 7: accessibile direttamente tramite il menu "Tutti i programmi" è un programma 'made in Microsoft' abbastanza semplice e intuitiva per fare un montaggio video.

Programmi gratuiti per il montaggio

VideoSpin;

VirtualDub.

Esempio di montaggio con Windows Movie Maker

Menu principale a sinistra, corrisponde alle fasi di montaggio;

Raccolte al centro;

riquadro di anteprima a destra;

Storyboard in basso immagini e clip, suoni, sequenze,e così via:


Passo 1: Importa il file nel programma

In caso si disponga già del file video sul disco rigido, basta importarlo. Altrimenti, si procederà ad una acquisizione dal dispositivo collegando la videocamera al PC:






Nota Bene: ogni file tagliato (clip) è chiamato collezione.

Passo 2: Modifica il video

È proprio qui che si procede al montaggio:

Scelta degli effetti video o transizioni da applicare;

Aggiunta dei titoli e sottotitoli;

Elaborazionidei suoni e inserimento delle immagini;

Il Centro di supporto è molto completo e può aiutarvi se necessario:





Passo 3: Completare il video

Si può selezionare la modalità di registrazione o l'esportazione del video tramite il menu principale:



Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come fare un montaggio video » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.