Come usare e condividere foto con Airdrop su iPhone 7

Agosto 2017

AirDrop consente di trasferire file video, foto, musica o documenti, tra iPhone e iPhone, iPhone e altri dispositivi quali iPad, Mac, della casa Apple (iOS o Mac). In questa guida illustreremo come funziona AirDrop su iPhone 7 o iPhone 7 Plus.

Nota Bene: questo servizio di trasferimento sfrutta la rete Bluetooth, che si attiva in automatico. Pertanto dopo aver utilizzato AirDrop, ricordarsi di disattivarlo.


Attivare AirDrop su iPhone e Mac

Per attivare la risorsa su iPhone, entrare nel Centro di controllo e scorrere con il dito sullo schermo, verso il basso, fino a trovare AirDrop non attivo. Toccare con il dito l’opzione e poi scegliere Solo Contatti o Tutti. Il logo AirDrop si colorerà così d’azzurro e porterà la dicitura AirDrop Contatti/Tutti. Sarà possibile attivarlo anche al momento di inviare una foto, ad esempio, basterà selezionare la foto nella propria galleria e cliccare Condividi (il quadratino con una freccia in alto), poi tra le scelte di condivisione scegliere l’icona AirDrop.

Per quanto riguarda il Mac, selezionare Vai nella barra dei menu del Finder e scegliere così AirDrop. L’interfaccia di AirDrop attivata su Mac sarà simile a questa:


AirDrop: come funziona

Come ricevere un file iPhone usando AirDrop

Per prima cosa attivare AirDrop su iPhone poi accertarsi che AirDrop riconosca i dispositivi nelle vicinanze. Dopo aver inviato il file dal proprio telefono, sullo schermo sarà visualizzata una schermata con un file e due bottoni: Accetta o Rifiuta. Se si desidera ricevere il file, cliccare su Accetta in modo che il file passi direttamente nella cartella Download, specifica al file trasferito. In alternativa cliccare su Rifiuta, per rifiutare il file.

Come inviare foto, video, musica o documenti tramite AirDrop

Attivare AirDropo, se non già attivato, poi selezionare l’elemento che si desidera condividere e toccare il tasto Condividi. Attendere che AirDrop rilevi i dispositivi vicini, poi scendere verso il basso per visualizzare i contatti con attivato il servizio (su iOS nel Centro controllo, mentre su Finder per Mac) e poi selezionarli, toccando l’icona con un dito. Il file a questo punto sarà inviato automaticamente.

Foto: © Apple.

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da e-claudia. Ultimo aggiornamento 22 febbraio 2017 alle 09:36 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come usare e condividere foto con Airdrop su iPhone 7» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.