Condividere app Android con Gruppo Famiglia

Marzo 2017

Se siete una famiglia e possedete diversi dispositivi Android, ecco che si potrà attivare il Gruppo Famiglia, ossia un insieme di app (a pagamento se acquistate dopo il 20 luglio 2016) da condividere tra più persone. Diventando l’amministratore dell’account Gruppo Famiglia si potranno controllare tutti gli elementi aggiunti e le condivisioni.


Come attivare Gruppo Famiglia su Android

Accedere al PlayStore connettersi con l’account del si desidera divenire amministratore, aprire il menu delle opzioni e cliccare su Account:



Procedere cliccando su Gruppo Famiglia e qui scegliere Registrati alla raccolta di famiglia:



Continuare iscrivendosi al gruppo. Per fare ciò basterà seguire le istruzioni sullo schermo, fino a arrivare alla schermata di configurazione del metodo di pagamento. Configurare tutte le informazioni richieste e poi cliccare su Continua. Nella schermata in cui viene richiesto di aggiungere articoli già acquistati procedere spuntando la casella per aggiungerli in un secondo momento poi cliccare su Continua. Saltare anche la parte in cui si richiede di aggiungere persone al gruppo. In conclusione si arriverà alla schermata finale in cui verrà visualizzata una casa con un cuore.

Aggiungere contenuto da condividere in Gruppo Famiglia

Per aggiungere film, libri o app da condividere ritornare sempre sul menu del Play Store e qui entrare in App e giochi, poi Le mie app e i miei giochi. Poi cliccare sulla scheda Tutti per entrare nelle app installate. Selezionare l’app da condividere (sarà necessario seguire alcune condizioni, tra cui l’app deve essere a pagamento e deve risultare comprata dopo il mese di luglio), poi spuntare il tasto Biblioteca Famiglia (se non dovesse apparire vuol dire che l’app non può essere scelta) inserire le varie app seguendo lo stesso procedimento e per non condividerle più rispuntare la casella.

Come disattivare la condivisione automatica della app

È bene tenere a mente che le prossime app acquistate potranno essere condivise in automatico nel Gruppo Famiglia. Per disattivare l’opzione cliccare sul menu Account > Famiglia e qui scegliere Impostazioni Biblioteca di famiglia e qui cliccare su ogni menu visualizzato per cambiare le proprie preferenze. Per farlo basterà spuntare la casella apposita.

Come definire i membri del Gruppo Famiglia

Per farlo sarà necessario assicurarsi che la persona con la quale si voglia condividere le proprie app sia in possesso di un account Google. Poi ritornare sul menu Play Store > Gruppo Famiglia e qui entrare nel menu Gestione membri della famiglia > Invita membri. Da qui si potranno inserire i contatti della rubrica e non solo. Le persone riceveranno una mail d’invito che dovranno accettare per accedere alle app.

Come utilizzare un’app Android condivisa

Una volta completato il procedimento di creazione del gruppo e dell’inserimento e condivisione delle app, procedere entrando nel menu Le mie app e i miei giochi e qui selezionare Tutti per accedere alle app condivise e installate.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da e-claudia.
Il documento intitolato «Condividere app Android con Gruppo Famiglia» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.