Problemi riproduzione video su Android

Maggio 2017

Alcune volte può essere difficoltoso guardare dei video sul vostro smartphone o tablet a causa di problemi che dipendono da diversi fattori. Se non si riesce a visualizzare un video su dispositivi Android, ecco ce il problema potrà essere risolto velocemente. In questa guida vedremo proprio cosa fare quando il video su Android non funziona.

Impossibile riprodurre video Android

Prima di modificare una qualunque impostazione del proprio smartphone, è bene accertarsi che il formato sia compatibile con il dispositivo. Ad esempio, i formati video compatibili su Android sono AVI, MP4 e 3GP. Assicurarsi anche che l’app Film sia attiva (la disattivazione può essere fatta entrando su Impostazioni > App e poi Film). Se questa è disattivata cliccare sul cursore per attivarla. Poi provare anche a svuotare le cache della cronologia del browser che si utilizza.

Le app predefinite potrebbero essere state modificate in modo tale che la riproduzione video non funzioni più. Per questo motivo toccare le impostazioni dell'app Film e poi Impostazioni predefinite. In ultima istanza controllare anche lo stato degli aggiornamenti sia dell'app che del sistema generale del dispositivo.

Per saperne di più: Come aggiornare versione Android su smartphone.

Se il problema persiste si consiglia di utilizzare VLC Media Player per Android oppure, in extremis, procedere ripristinando lo smartphone alle sue impostazioni di fabbrica.

Leggi anche: Come ripristinare correttamente lo smartphone.

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da e-claudia. Ultimo aggiornamento 1 febbraio 2017 alle 09:45 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Problemi riproduzione video su Android» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.