Cosa sapere sulla nuova tecnologia USB Tipo C

Dicembre 2016

Da qualche mese la nuova tecnologia USB di Tipo C (USB Type C in inglese) è diventata un nuovo standard di connettore. Apple è stato fortemente criticato, poiché nel suo ultimo Macbook Pro ha deciso di utilizzare proprio questa tecnologia, così come Samsung e il suo ChromeBook.


La nuova tecnologia USB Tipo C

Per chi ha buona memoria questo standard è stato annunciato già a fine agosto 2014 e ha avuto lo scopo di andare a sostituire gli altri tipi di connettori. Infatti, USB tipo C consente di trasmettere segnali video o audio, dati e energia, rendendolo un connettore completo. È anche possibile trasferire un video in 4K da computer ad un monitor, poiché incorpora modalità alternative che consente di convertire un cavo USB in un cavo multifunzione.

Descrizione tecnica USB Tipo C

Il cavo può raggiungere una potenza media di 60 W (più se c'è un USB Power Delivery 2.0) rispetto a meno di 5 W per i vecchi USB 2.0 e 3.0. I connettori USB Tipo C sono anche compatibili con gli USB 3.1, la cui capacità è capace di arrivare ai 10 GB al secondo contro solamente i 4 GB al secondo dell’USB 3.0. La grossa innovazione cosiste nella sua completa irreversibilità, ciò vuol dire che non sarà più necessario capire come introdurlo nelle sue porte, per un utilizzo più facilitato. La sua dimensione è molto simile ad un connettore micro USB 2.0, piccolo e discreto e, nell’avvenire, potrebbe essere adattato anche a smartphone, tablet e PC portatili, che diventano sempre più sottili.

USB Tipo C nel futuro

Anche se il suo obiettivo è quello di diventare il solo e unico connettore, riducendo in modo considerevole il numero di cavi di cui servirsi, i vecchi USB non saranno di certo messi abbandonati, così, da un giorno all’altro. Infatti, esso non è compatibile con i vecchi formati, e risulta difficile anche trovare un adattatore in commercio, questo fino al 2020 quando l’USB di tipo c si sarà ufficialmente affermato nel mercato.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Cosa sapere sulla nuova tecnologia USB Tipo C » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.