Creare una chiavetta USB d’installazione per macOS Sierra

Dicembre 2016

Se avete aggiornato il vostro iMac o MacBook al nuovo sistema operativo macOS Sierra e desiderate creare una nuova chiave USB d'installazione, ecco qui la guida che fa per voi. Questa operazione è stata testata su OS X El Capitan e su macOS Sierra (OS X 10.11 e macOS 10.12), ma dovrebbe ugualmente funzionare su Yosemite, Mavericks o Mountain Lion. Sicuramente essa non funzionerà su Mac OS 10.6 (Snow Leopard).


Pagine d’informazioni ufficiali Apple su macOS Sierra

Accedere alle pagine inerenti a Come fare l’aggiornamento a macOS Sierra e Come ottenere MacOS Sierra.

Informazioni Apple inerenti le condizioni richieste

Visualizzare configurazione generale richiesta e annotare le informazioni fornite direttamente da Apple. Attualizzazione disponibile a partire da una versione precedente a Mac OS X:

A partire da OS X Snow Leopar, se si utilizza un Mac compatibile con Snow Leopard (10.6.8) bisognerà prima aggiornarlo a El Capitan e poi procedere come segnalato.

A partire da OS X Leopard, in caso si utilizzi questa versione Leopard e si desidera passare a MacOS Sierra è necessario installare prima OS X Snow Leopard, disponibile all’acquisto online sull’Apple Store.

Cosa si raccomanda

Si raccomanda tenere, almeno 8 GB di RAM (anche se Apple sostiene che 2 GB bastino); disporre di un account iCloud esistente e connesso con il proprio ID Apple, in un luogo di supporto di iCloud. Questo consentirà di re-importare in maniera automatica una grande parte di dati già presenti sul server Apple, durante un’installazione. Non vi è obbligo in questo passaggio, ma iCloud non potrà essere ignorato poiché, come osserva la stessa Apple, su questo punto "Alcune funzioni richiedono un ID Apple". Supporto USB di almeno 8 GB di capacità.

Scaricare macOS Sierra

Avviare l’app dall’App Store, se non si è connessi alla sessione, connettersi con l’identificativi dell’account iCloud; poi cliccare su macOS Sierra e sul tasto Download. Attendere che il programma termini il processo, ci sono circa 4.8 GB da scaricare. Una volta terminata l’installazione, procedere ricercando il pacchetto nella cartella Applicazioni e qui, attendere che la finestra d’installazione si avvii in automatico, non cliccare sul tasto Continua, dalla barra dei menu entrare su Installa macOS Sierra/Esci dall’installazione di macOS Sierra e lasciare l’app originale con il seguente nome Installa macOS Sierra, il suo posto sarà nella cartella dove si è trovato.

Preparare la chiavetta USB d’installazione su Mac

Con una versione precedente a macOS Sierra o El Capitan

Inserire la propria chiavetta USB nella porta USB, lanciare Utility del disco che si trova nella cartella Applicazioni/Utility. Nella colonna laterale sinistra dell’Utility del disco, selezionare la propria chiavetta USB. Nella parte destra della finestra cliccare sul tasto Partiziona, sulla zona Schema di partizione cliccare su Attuale e scegliere Partizione 1.

Cliccare sul tasto Opzioni che si trova in basso nella stessa zona, poi scegliere GUID, posto in alto, e convalidare cliccando il tasto OK. Verificare che il formato scelto risulti essere Mac OS esteso (aggiornato). Rinominare la chiavetta con Sierra (se si desidera dare un altro nome, bisognerà anche modificare il comando dato al Terminale, indicato in seguito nel prossimo punto), poi cliccare sul tasto Cancella in basso a destra. Poi attendere la conclusione dell’operazione.

Creazione di una chiave d’installazione

Aprire l’applicazione Terminaleche si trova in Applicazioni > Utility, e qui incollare la seguente linea di comando nella finestra del Terminale:

sudo /Applications/Install\ macOS\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/Sierra --applicationpath /Applications/Install\ macOS\ Sierra.app –nointeraction


Convalidare cliccando sul tasto Invio, poi su richiesta inserire la password amministratore e confermare. Attendere la fine del processo (circa 20 minuti). Quando si aprirà la finestra Terminale, con la dicitura Fatto, l’operazione sarà allora completata:



Sulla propria chiavetta d’installazione USB, El Capitan sarà pronto e la chiavetta sarà nominata Installa macOS Sierra e conterrà l’installatore macOS Sierra.

Update dalla versione precedente

A partire dall’OS X Snow Leopard (Mac OS X 10.6.x), procedere all’aggiornamento cliccando sul menu Apple > Aggiornamento software, poi entrare su Mac OS X 10.6.8 prima di scaricare macOS Sierra dall’Apple Store. Successivamente installare macOS Sierra direttamente sul proprio Mac. Bisognerà successivamente scaricare ancora macOS Sierra per ritrovare l’installatore lordo e intatto nella cartella Applicazioni. Tutto questo perché la procedura presente non può realizzarsi in tanto che Mac OS X 10.6.

Se si è in possesso di Leopard (Mac OS 10.5) e si desidera passare a macOS Sierra, bisognerà, come accennato, dapprima installare OS X Snow Leopard.

Osservazioni sull’utilizzo della chiavetta USB

Per procedere ad un’installazione da una chiavetta, inserirla e riavviare il Mac mantenendo premuto il tasto ALT, al fine di poter scegliere la chiavetta come supporto di riavvio. Poi ci si ritroverà sulla finestra dell’Utility OS X, da qui si potrà sia avviare l’installazione direttamente, sia passare prima dall’Utility del disco per eliminare la partizioni di destinazione al preambolo, o eventualmente rifare da capo il partizionamento del disco rigido. Durante l’installazione la procedura può sembrare prendere molto tempo, anche se il sistema indica che mancano solo qualche secondo. Bisogna aver pazienza e attendere che il processo si avvii e che l’installazione non si blocchi, malgrado le apparenze.

Nota Bene: se si desidera salvare i propri dati personali prima di un’installazione di OS X con eliminazione del disco, in supporto potrebbe essere utile conoscere i vari Metodi per eseguire il backup su Mac OS X.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Creare una chiavetta USB d’installazione per macOS Sierra » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.