Come gestire la quota spazio di archiviazione disponibile sui servizi Google

Novembre 2016

Google mette a disposizione dei suoi utenti 15 GB di spazio d’archiviazione per le mail (mail Gmail), i documenti (spazio d’archiviazione di Google Drive) e le foto (servizio Google Foto). Per consultare lo stato del proprio spazio d’archiviazione (quota) basta entrare sul seguente link: Spazio di archiviazione di Drive, da qui sarà necessario loggarsi con la propria mail, inserendone l’indirizzo e la password. Nella pagina visualizzata sarà possibile osservare un grafico su cui sarà indicato lo spazio totale utilizzato su 15 GB:



Nell’esempio sopra riportato è possibile visualizzare che solo 4.38 GB, pari al 29% dello spazio disponibile, è stato utilizzato. Posizionando il mouse sopra il grafico, sarà possibile visualizzare i dettagli dello spazio utilizzato, suddiviso tra i vari servizi:



In questo modo si potranno eliminare gli elementi voluminosi, o sottoscrivere un abbonamento a pagamento per poter beneficiare dello spazio supplementare pari a 100 GB e 30 TB. Per conoscere come liberare lo spazio di archiviazione sul proprio spazio di messaggeria Gmail, ecco una guida utile: come cancellare i messaggi voluminosi su Gmail.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come gestire la quota spazio di archiviazione disponibile sui servizi Google » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.