Windows 7 Sticky Notes

Aprile 2017

Se desiderate memorizzare delle note in modo pratico e veloce con sul vostro Windows 7, ecco una breve guida che vi mostrerà come fare in pochi passi.


Sticky Notes su Windows 7

Windows 7 integra uno Sticky Notes utile per memorizzare alcune informazioni raccolte in rete o altrove, in modo da non perderle. Questo può anche rivelarsi molto utile quando più utenti utilizzano lo stesso PC. Si possono quindi lasciare dei messaggi come per esempio "Avvia Windows Update e, alla fine degli aggiornamenti, non spegnere il PC":


Dove trovare Sticky Notes su Windows 7

Lo Sticky Notes di Windows è installato di default quando si installa il sistema operativo. Per trovarlo basta andare su Start, poi Tutti i programmi, Accessori e, infine, Sticky Note.

Utilizzo Sticky Notes

Sticky Notes è molto semplice in termini di interfaccia (e molto originale), niente di più. Scrivi quello che ti viene in mente e lascialo dove ti pare, preferibilmente in una zona visibile dello schermo. Cosi lo Sticky Notes diventa un strumento straordinario per ricordarsi gli appunti presi. È possibile rimuovere Sticky Notes quando si desidera, con una semplice combinazione di tasti: CTRL + D.

Foto: © Microsoft.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da . Tradotto da zig@. Ultimo aggiornamento 25 aprile 2017 alle 15:59 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Windows 7 Sticky Notes» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.