Come evitare che altri utenti scaricano le proprie foto da Facebook

Dicembre 2016

Chiunque veda le proprie foto pubblicate su Facebook può scaricarle facilmente dal tasto Opzioni, situato nella parte inferiore di ogni foto. Proprio per questo motivo l’unica maniera per evitare che altri utenti le scarichino è restringere le impostazioni di visualizzazione, attraverso le configurazioni di Privacy.

Come proteggere le proprie foto su Facebook

Iniziare la sezione del proprio account Facebook poi entrare sul proprio profilo ed entrare su Foto. Qui aprire la foto alla quale si vuole restringere le opzioni di visualizzazione e fare clic su Modifica. Dal menu a tendina visualizzato seleziona l’opzione Amici, al fine di poter lasciar visualizzare e scaricare le foto condivise solo ai propri amici. Se si desidera che un contato in particolare non possa scaricarla, selezionare Altre opzioni > Personalizza e da qui selezionare Non condividere con: e scrivere il nome che si vuole limitare o selezionarlo dalla lista visualizzata. Ripetere questi step con ogni foto che si vuole “proteggere”.

Per restringere la visualizzazione e il download delle foto condivise in seguito, fare clic sul tasto a forma di triangolo rovesciato (posto in alto a destra della schermata) e selezionare Impostazioni > Privacy. Nella sessione Chi può vedere le mie cose?, fare clic su Modifica e nel menu a tendina scegliere chi può visualizzare cosa viene pubblicato.


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come evitare che altri utenti scaricano le proprie foto da Facebook » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.