Miracast compatibile con Windows 10

Dicembre 2016

Con Miracast è possibile proiettare il proprio schermo su un altro dispositivo usando un sistema wireless. TV, proiettori e lettori multimediali lo supportano e anche il nuovo sistema operativo Windows 10 risulta essere compatibile. In questa guida vedremo come configurarlo e utilizzarlo.


Connettere Miracast a Windows 10

Inserire la stick Miracast alla TV e il cavo USB al connettore USB del televisore; poi accendere la TV e cambiare la fonte HDMI, sulla quale la stick è collegata. Poi dal PC Windows 10 entrare in Impostazioni e cliccare sulla voce Dispositivi. Dalla sinistra selezionare Dispositivi connessi e infine Aggiungi dispositivo. Attendere la ricerca dell’assistente Miracast e cliccarvici sopra. In questo modo i contenuti del PC saranno visibili sul proprio televisore.

Proiettare il monito su uno schermo Wireless

Per selezionare la fonte che si vuole trasferire, spostare il lato della finestra verso sinistra o cliccare in basso a destra, nell'icona di notifica e qui sotto Proiettare, selezionare una delle varie opzioni presenti: Solo il PC, Duplica (in modo da avere entrambi gli schermi attivi), Estendi (da dove sarà possibile scaricare gli elementi tra i due schermi) o l’opzione Solo secondo schermo.

Disconnettere lo schermo Wireless

Per disconnettere i due dispositivi basterà allontanare il PC dal campo Wireless oppure effettuare una disconnessione manualmente. Per procedere cliccare sul bordo destro dello schermo, Dispositivi, cliccare Proietta, poi Disconnetti.

Per saperne di più sulla tecnologia Miracast clicca qui.

Foto: © Scanrail1 - Shutterstock.com

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Miracast compatibile con Windows 10 » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.