Come formattare un disco rigido su Ubuntu

Gennaio 2017

GParted è un potente gestore di partizioni per Ubuntu con il quale è possibile, tra le altre cose, formattare il disco rigido da una facile interfaccia grafica. Supporta diversi file system, come ext2, ext3, ext4, FAT e NTFS, utili se si desidera utilizzare il disco rigido su Linux o Windows.

Formattazione di un disco rigido su Ubuntu

Aprire il terminale ed eseguire sudo gparted (sudo per acquisire i permessi root). Verrà così visualizzata una finestra GParted con tutte le unità di archiviazione connesse al proprio dispositivo. Fare clic destro sul disco da formattare,selezionare Formatta in e scegliere il file di sistema basato sul sistema operativo che si utilizza. Infine, cliccare su Applica.

Potrebbe anche interessarti

Pubblicato da e-claudia. Ultimo aggiornamento 31 maggio 2016 alle 12:15 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Come formattare un disco rigido su Ubuntu» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.