Disabilitare Java su Mac

Dicembre 2016

Java è un linguaggio di programmazione molto diffuso nel web, grazie al quale si possono creare effetti dinamici e interattivi in app e siti web. A volte, però, questo plug-in può avere necessità di utilizzare molta memoria RAM così da rallentare anche il browser e rendendo il sistema più vulnerabile a bug di sicurezza. Per evitare questo genere di problemi,a volte, è bene disabilitare Java sul proprio browser. Se si è in possesso di un Mac e si desidera disattivare il plugin web Java sul browser Safari, ecco come eseguirlo sulle diverse versioni disponibili Safari.

Disabilitare Java su Safari 6.1 e successive

Per Safari 6.1 o per le sue versioni successive è possibile attivare o disabilitare il plugin Java dal menu Sicurezza del browser. Entrare in Menu > Safari, poi Impostazioni e infine Sicurezza. Qui sotto verrà visualizzata la dicitura Plug-in Internet. Cliccare su Autorizzare Plug-in e disattivare tutti i plug-in. In alternativa selezionare Gestione Preferenze del sito e nella lista sinistra cliccare su Java. Da qui si potranno scegliere i siti sui quali disattivare il servizio plug-in Java. Selezionando l’opzione Quando si visitano altri siti, si disattiverà Java completamente. Riavviare Safari per confermare le nuove operazioni impostate.

Java su Safari 6 e versioni precedenti

Per le versioni precedenti a Safari 6, entrare su Safari, Preferenze e poi cliccare il tasto cmd + virgola ( + ,), cliccare su Sicurezza e poi deselezionare la casella corrispettiva a Consenti Java. Chiudere così la finestra di Safari, per confermare. Ripetere la procedura, al contrario, per riattivare il plug-in Java.


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Disabilitare Java su Mac » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.