Come bloccare una pagina web

Dicembre 2016

I bambini internauti sono dei soggetti da proteggere, durante la navigazione nel web, dai molti rischi derivati da un cattivo utilizzo di questa fonte d’informazione così immensa. Senza le dovute cautele,infatti, i piccoli internauti possono entrare su siti internet infetti da virus o in siti per adulti. Non è possibile eliminare tutti i rischi presenti in rete, ma è possibile ridurli al minimo mediante il blocco di pagine che potrebbero costituire un pericolo per i più piccoli.

Bloccare una sito web su tutti i browser

Per bloccare l’accesso ad un sito web è necessario modificare il file hosts di Windows, includendo l’URL alla lista dei siti proibiti. Per fare questo, cliccare sul tasto Windows + R per aprire la finestra Esegui e poi digitare notepad c: WINDOWS system32 drivers etc hosts > Invio. L’hosts verrà aperto in Blocco Note. Scorrere fino all'ultima riga del file e cliccare Invio. Poi inserire 127.0.0.1, lasciare uno spazio e digitare l’indirizzo del sito web che si vuole bloccare. Ripetere la procedura per tutti i siti che si vogliono bloccare e infine, cliccare su File > Salva.

Foto: © Aquir - Shutterstock.com


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come bloccare una pagina web » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.