Creare una password efficace

Novembre 2016

Le password per proteggere i propri account mail, file, per pagare le fatture o per entrare in chat, sono molte, a volte poco efficaci o che si dimenticano facilmente. Molto comune il fatto di ripetere la stessa password, per ogni situazione cosa poco raccomandabile poiché una volta che un hacker ha ottenuto la propria password potrà accedere con facilità a tutto. Dall’altra parte, invece, possedere diversi account e avere per ognuno una diversa password è controproducente poiché queste vengono facilmente dimenticate.


Quindi la problematica centrale è quella che vede password molto facili essere mercé degli hacker e password complicate, essere semplicemente troppo complicate per poterle ricordarsele. Inoltre, anche l’utilizzo di software di amministrazione password, sono pericolosi poiché possono essere obiettivo di hacker e dunque si potrà perdere tutto. Cosa fare? E come scegliere il giusto mezzo, per una password efficace e sicura? In teoria una buona password deve essere lunga al massimo 8 caratteri, e deve essere composta da una combinazioni di lettere, cifre e simboli.

Creare una password facile da ricordare

Una metodologia efficace per creare password facili da ricordare è quella di scegliere una frase, prendere le prime lettere e aggiungervi una cifra o un simbolo. Ad esempio:


La nonna mangia una mela al tavolo, risulterà Lnmumat, al quale si aggiungeranno numeri e lettere come Lnm776umat&&. In questo modo la password risulterà lunga abbastanza e non potrà essere indovinata da nessuno, poiché non ha senso logico. Allo stesso modo, salvando la frase si potrà ricordarla facilmente.

Password diversa per ogni sito

Meglio non utilizzare la stessa password su tutti i siti web che vengono visitati e che precludono l’iscrizione o il login. Con lo stesso metodo, precedentemente illustrato, sarà possibile creare password diverse per ogni sito. Un’altra soluzione invece, potrebbe essere quella di utilizzare una parte del nome del dominio del sito, la lettera iniziale, centrare o finale, non ha importanza: LnmF776mat&&, per flickr.com o LnmCCM776mat&&, per CCM.

Soluzioni alternative per password sicure

In alternativa esistono due soluzioni di SSO (Single Sign-On), come OpenID, che permetteva (prima della sua definitiva chiusura nel 2014) di identificarsi su un solo sito OpenID senza ripetere la password sugli altri siti che lo utilizzano.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Creare una password efficace » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.