Come fare un ping test su Windows

Novembre 2016

Su Windows il comando ping consente di verificare facilmente se il proprio dispositivo è connesso ad Internet. Infatti, eseguendo questo comando il dispositivo invierà pacchetti d’informazioni ad un host di destinazione, confermando che questo risponda. In questo modo viene misurata la latenza, ossia il tempo necessario per comunicare con l’altro punto. Per gli utenti più esperti, sarà possibile utilizzare anche il comando tracert. Questo è lo stesso del ping, e in aggiunta, mostra il percorso che i pacchetti fanno per raggiungere la destinazione. Un comando utile quando si riscontra una falla di comunicazione tra il dispositivo e l’host di arrivo, per conoscere fino a che punto arrivano i pacchetti.


Come realizzare ping dal PC

Clic destro sul tasto di inizio Windows poi selezionare Esegui. Digitare cmd > Invio. Nella Linea di comando, scrivere ping 127.0.0.1 > Invio, per pingare l'IP locale. Questo prova che il TCP/IP è configurato correttamente nel dispositivo locale:



Aggiungendo –t alla fine del comando si potrà realizzare il ping di continuo. Per arrestare l’esecuzione del comando premere CTRL + C. Mentre per realizzare un numero determinato di ping, scrivere –n seguito dal numero di ping voluti, ad esempio –n 30. Nelle statistiche del ping, apparirà il numero di pacchetti inviati, ricevuti e persi, come anche la latenza. Se la propria connessione sta funzionando correttamente, il numero dei pacchetti persi dovrebbe essere pari a zero. Una latenza minore di 100 millisecondi è normale. In caso di connessione di rete assente, verrà visualizzato un messaggio di errore.

Come verificare la connettività del gateway

Nel prompt dei comandi scrivere ipconfig, poi Invio. Accanto la dicitura Gatway predefinito apparirà l’indirizzo IP (generalmente 192.168.1.1) da poter utilizzare per verificare la connessione tra il dispositivo e il router o il provider d’accesso ad internet. Eseguire poi il comando ping 192.168.1.1, se tutto è funzionante i pacchetti persi devono essere pari a zero.

Come pingare un sito web

È possibile pingare anche un sito web per verificare lo stato della connessione tra il proprio router e il suddetto sito, ad es. www.google.com. In questo caso sarà necessario eseguire il comando ping www.google.com.

Come utilizzare un tracert

Effettuare un comando tracert serve a misurare il tempo di risposta di ogni elemento che interviene sulla rete e il numero di questi (“salti”). Per effettuare un tracert, nel prompt dei comandi scrivere tracert seguito dal numero del dominio o dall’IP del sito con il quale si desidera entrare in comunicazione (ad es. tracert www.google.com) e cliccare su Invio.

Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato « Come fare un ping test su Windows » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.