Aggiungere sottotitoli con VLC

Settembre 2017

VLC media player è un lettore multimediale compatibile con la maggior parte dei file formato audio e video. L’applicazione è supportata sia da piattaforme Windows che Mac e risulta disponibile, anche in versione mobile, per sistemi iOS e Android. Una delle più popolari caratteristiche di questa applicazione open source è quella di poter aggiungere sottotitoli a qualunque video o film che si vuole visionare. In questa guida, illustreremo come scaricare i file sottotitolo e sincronizzarli con il video.


Come inserire sottotitoli in VLC Player

Se il file che si vuole visionare non presenta sottotitoli, questi si possono scaricare in un file testo a parte, per poi, in seguito, essere uniti al file video sulla piattaforma VLC.

Come scaricare Sottotitoli SRT

I sottotitoli sono generalmente disponibile in formato .srt. Sebbene i file sottotitolo possono essere ricercati online su diversi siti come Moviesubtitles, Subscene, Subtitles HR, e Open Subtitle sono i più raccomandati, grazie alla loro ampia offerta di sottotitoli e alla loro reputazione “sicura”.

Una volta scaricato il file, accertarsi che sia il video che il sottotitolo abbiano lo stesso nome, lasciando al sottotitolo sempre l’estensione SRT:



Svolto correttamente, VLC automaticamente riconoscerà e leggerà il sottotitolo del video che si desidera visionare. Se non funziona, è possibile procedere manualmente, come segue.

Inserire sottotitoli video con VLC

Per aggiungere sottotitoli al file VLC desiderato, aprire il file video e trascinare i sottotitoli direttamente sulla finestra VLC aperta. Se l’operazione non dovesse funzionare, sarà possibile aggiungere i sottotitoli manualmente al video, aprendo VLC e cliccando sull’opzione Sottotitolo, nel menu delle applicazioni, poi Aggiungi sottotitolo e selezionando il file precedentemente scaricato.

Fissare il ritardo sottotitoli nei video

Se il sottotitolo aggiunto non è correttamente sincronizzato con il proprio file video, è possibile fissarlo semplicemente utilizzando le scorciatoie di tastiera: H per accelerare e G per ritardare i sottotitoli.

Foto: © Pixabay.

Potrebbe anche interessarti

L'articolo originale è stato scritto da ChristinaCCM. Tradotto da e-claudia. Ultimo aggiornamento 5 luglio 2017 alle 15:27 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Aggiungere sottotitoli con VLC» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.