Mettere iPhone in DFU

Dicembre 2016

La modalità DFU (Device Firmware Update) è un modo speciale per recuperare il proprio iPhone. Infatti, questa modalità consente di connettere l’iPhone ad iTunes senza passare attraverso iBoot, né scaricando la versione iOS originale. Questo metodo è possibile se non si è effettuato un Jailbreak o se si desidera tornare alla versione precedente di iOS. Può anche tornare utile se, aprendo la sessione dell’iPhone, viene visualizzata l’icona Apple sullo schermo.

Nota Bene: mettendo l’iPhone in modo DFU si perderanno tutte le informazioni salvate, come le app, foto, video non precedentemente sincronizzate su iTunes. Pertanto si raccomanda di creare una copia di sicurezza dei propri archivi prima di procedere e passare alla modalità DFU.

Come configurare l’iPhone in modalità DFU

Per procedere aprire iTunes su PC e connettere il proprio iPhone mediante cavo USB, poi cliccare il tasto Power, fino a visualizzare sullo schermo una barra rossa Scorri per spegnere. Invece di spegnere l’iPhone cliccare il tasto Home e quello d’accensione per 10 secondi esatti. Poi rilasciare il tasto d’accensione/spegnimento, ma non quello Home, fino a quando iTunes non riconosce la Modalità ripristino del dispositivo. Quando questa viene visualizzata sulla finestra, cliccare OK ed ecco che l’iPhone sarà entrato nella modalità DFU e sarà pronto al ripristino da iTunes.

Uscire dalla modalità DFU

Pe uscire dalla modalità DFU, premere il tasto d’Inizio e quello ON/OFF insieme, fin quando l’iPhone non scompare dalla lista dei dispositivi su iTunes.


Potrebbe anche interessarti :
Il documento intitolato «  Mettere iPhone in DFU » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.