Dai un voto
Tutti i professionisti e dilettanti del mixing conoscono sicuramente Virtual DJ, un programma divenuto ormai di riferimento per tutta la categoria. Virtual DJ Offre diversi strumenti e effetti per fare il DJ e dà l'impressione di avere un vero mixer. Permette di elaborare l'audio con precisione e semplicità.

Con questo programma, l'utente può creare track e sample come un DJ professionista. Una volta finito il lavoro, l'utente può salvarlo sul PC. Si noti che Virtual DJ è la versione finale di AtomixMP3. Il programma è dotato di vari effetti sonori. si può regolare il suono traccia per traccia. La sua interfaccia amichevole ed intuitiva offre un piacevole mix. Basta usare la tastiera, il mouse e l'interfaccia di controllo per produrre suoni di qualità. Virtual DJ ha anche diverse funzioni automatiche, tra cui la sincronizzazione dei tempi e dei livelli. Virtual DJ può visualizzare inoltre aspetti visivi delle tracce, come le copertine. Si può anche visualizzare clip durante il mix.

Requisiti sistema

Processore: PIII 850 MHz;


1024x768 SVGA video;

Scheda audio compatibile DirectX;

RAM: 512 MB.

Requisiti consigliati

Processore: PIV 3 GHz;

1024x768 SVGA video;

Scheda audio 4.1 compatibile DirectX;

RAM: 1024 MB.

Requisiti consigliati per il mix video

Processore: Dual Core 2 GHz CPU;

Dual output ATI o nVidia;

RAM: 2048 MB.


Altri sistemi

Virtual DJ Home è disponibile anche per Mac.

Potrebbe anche interessarti

Ortografia alternativa: VirtualDJ