Dai un voto
SketchUp, Google SketchUp e SketchUp Make, tre nomi diversi di un programma per creazione e la modellazione 3D. Creato da @Last nel 2000, in origine si chiamava SketchUp, all'acquisto della start-up da parte di Google, questa ha cambiato nome in Google SketchUp. Adesso a è passato tra le mani della azienda Trimble Navigation e si chiama SketchUp Make e SketchUp Pro per la versione a pagamento.

Caratteristiche principali

Sketchup è usato in tantissimi settori per la modellazione; architettura, ingegneria, edilizia, architettura d'interni, architettura del paesaggio, illuminazione, progettazione di cucine e bagni, urbanistica, game design, film, falegnameria, ecc.

A partire da semplice linee tracciate nel programma, tirandole e spingendole puoi creare oggetti in 3D. Se sei un esperto di modellazione puoi lavorare a partire da dati CAD, da fotografie o da schizzi a mano. Se lavori già con un altro programma di progettazione e modellazione puoi importare i tuoi progetti in SketchUp.

I formati per l'importazione supportati sono DXF, DWG, 3DS, DAE, KMZ, TIF, JPG, PNG. Puoi anche esportare in formati PDF, OBJ, FBX, XSI, VRML, MP4, WEBM e AVI. OMG.

Come la maggior parte dei software disegni, progettazione e modellazione, SketchUp supporta l'integrazione dei plug-in per aggiungere funzionalità e l'importazione di modelli per risparmiare tempo e arricchire il progetto con oggetti 3D.

Requisiti sistema

Microsoft Windows 2000 e versioni successive.

Altre Versioni

SketchUp per Mac.

Screenshot



Altri sistemi

Google Sketchup è disponibile anche per Mac.

Potrebbe anche interessarti

Ortografia alternativa: SketchUpMake-it-2016.exe, SketchUpMake-it.exe