La tua recensione
Microsoft ha ultimamente aggiornato Windows Media Player 11, al fine di soddisfare sempre più gli appassionati di video. In questa nuova versione non solo sono garantite le funzioni classiche di Windows Media Player, ma si è posta più attenzione alla qualità e alla semplicità dell'interfaccia.


Caratteristiche principali

Windows Media Player 11 consente di riprodurre file audio, video e immagini. Questo lo differenzia dalle versioni precedenti, permettendo la riproduzione di tutti i formati più diffusi, ovvero 3GP, AAC, AVCHD, MPEG-4, WMV e WMA. Ma supporta anche AVI, DivX, MOV e Xvid. I pulsanti nell'interfaccia delle versioni precedenti sono stati ridotti di numero, il tasto di riproduzione è più ergonomico, la barra dei menu scompare per impostazione predefinita e può essere attivata nelle opzioni. Il programma ha una migliore vista degli album, indicizzazione rende la ricerca veloce, piacevole e supporta iTunes. Windows Media Player 11 permette di estrarre la musica da un CD audio e salvare i brani su PC, in formato WMA o MP3. Si può anche sincronizzare il dispositivo personale (lettore mp3) e copiarne i brani selezionati o la playlist desiderata. La masterizzare di un CD audio dai file mp3 è anch'essa facilitata.

Requisiti di sistema

Windows XP Service Pack 2; Windows XP Service Pack 3;

Processore 233 MHz, o superiore;

RAM 64 MB o superiore;

200 MB di spazio disco.

Altre versioni

Versione 64-bit.

Screenshot





Altri sistemi


Vedi anche :
Ortografia alternativa: WMP, Windows Media Player 11 , wmp11-windowsxp-x86-it-it.exe