Organigramma

Dicembre 2016
Un progetto deve inserirsi negli obiettivi generali dell'azienda dato che mobilizza generalmente del personale per un lungo periodo. Ed è la ragione per cui si rende necessario definire le intenzioni a medio termine (da uno a tre anni) per un'organizzazione, prima ancora di lanciarsi in nuovi progetti.

Così, l'organigramma direttivo di un'organizzazione ha lo scopo di dare un orientamento strategico in modo prospettivo per definire grossomodo l'articolazione della realizzazione dei principali obiettivi nel tempo. Esso permette quindi di definire delle priorità in termini di realizzazione degli obiettivi e di dare una visibilità sulle ambizioni dell'organizzazione. Nel caso di grosse strutture, l'organigramma direttivo può presentarsi sotto forma di uno organigramma Strategico (talvolta Organigramma Direttivo Generale) che unisca più organigrammi direttivi distinti.

L'organigramma direttivo è elaborato da un Comitato Direttivo (o Comitato strategico) che raggruppa i rappresentanti della direzione generale dell'organizzazione. Il Comitato Direttivo rappresenta quindi la Direzione generale aziendale per l'insieme dei progetti. L'inserimento di un progetto nell'organigramma direttivo non garantisce comunque la realizzazione dei lavori associati. In effetti, la terminologia della parola «progetto» comprende quella dell'intenzione, il che implica la nozione di fattibilità, che è una delle tappe intermedie tra la realizzazione dell'organigramma direttivo e l'inizio del progetto.

Potrebbe anche interessarti :

Management organizational chart
Management organizational chart
Cuadro organizacional de la dirección
Cuadro organizacional de la dirección
Schéma directeur
Schéma directeur
Esquema director
Esquema director
Il documento intitolato « Organigramma » da CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.