Protezione - Introduzione alla sicurezza delle reti

Dicembre 2017
La sicurezza di una rete è un livello di garanzia che assicura che la totalità dei terminali della rete informatica funzioni in modo ottimale e che gli utenti dei suddetti terminali abbiano solo i diritti che gli sono stati concessi. La protezione di una rete può impedire a delle persone non autorizzate di agire sul sistema malintenzionatamente, può evitare agli utenti di effettuare delle operazioni involontarie in grado di nuocere al sistema, può mettere in sicurezza i dati prevedendo i guasti e garantire la non interruzione di un servizio.


Fattori di insicurezza di una rete

Si distinguono solitamente due tipi di insicurezza: lo stato attivo di insicurezza, cioè la non conoscenza da parte dell'utente delle funzionalità del sistema, tra cui alcune per lui nocive (ad esempio la non disattivazione di servizi di rete non necessari all'utente) e lo stato passivo di insicurezza, cioè quando l'amministratore (o l'utente) di un sistema non conosce i dispositivi di sicurezza di cui dispone.

Lo scopo degli aggressori

Le motivazioni degli aggressori, chiamati comunemente "pirati", possono essere molteplici: l'attrazione per il proibito, il bisogno economico (violare un sistema bancario ad esempio), il desiderio di notorietà (impressionare gli amici), l'intenzione di nuocere (distruggere dei dati, impedire ad un sistema di funzionare).

Procedure degli aggressori

Lo scopo degli aggressori è spesso di prendere il controllo di un terminale per poter realizzare le azioni che desiderano. Per questo esistono diversi mezzi: l'ottenimento di informazioni utili per effettuare degli attacchi; l'utilizzo di falle nel sistema o il crackaggio un sistema.

Come proteggersi

Per proteggersi in toto da eventuali problemi di sicurezza in una rete di un sistema è bene sempre tenersi informati; conoscere il sistema operativo, ridurre l'accesso alla rete (firewall) e numero dei punti di entrata (porte), definire una politica di sicurezza interna (password, lancio d'esecutivi) e utilizzare delle utility di sicurezza (file di log).


Foto: © Martial Red – Shutterstock.com

Protection - Introduction to Network Security
Protection - Introduction to Network Security
Protección - Introducción a la seguridad de redes
Protección - Introducción a la seguridad de redes
Protection - Introduction à la sécurité des réseaux
Protection - Introduction à la sécurité des réseaux
Segurança de rede
Segurança de rede
Ultimo aggiornamento 12 dicembre 2017 alle 09:40 da AntonelloCCM.
Il documento intitolato «Protezione - Introduzione alla sicurezza delle reti» dal sito CCM (it.ccm.net) è reso disponibile sotto i termini della licenza Creative Commons. È possibile copiare, modificare delle copie di questa pagina, nelle condizioni previste dalla licenza, finché questa nota appaia chiaramente.
Firewall